Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Viterbo

Comunicazioni

 

 ANAS - SS675 Umbro laziale km 30+212 - km 38+00 - Chiusura Traffico entrambe le corsie

 
Ordinanza 193 del 10/08/2018
Proroga, fino al 5 settembre 2018 , dell'ordinanza n. 184/2018/RM Prot. GDG-0407713-P con aoggetto : Gestione della viabilità - Trasporto eccezionale - Tratta SS675 Umbro Laziale dal km 30+212 al km 38+00 - Direzione entrambe le corsie: tutte le corsie Provevdimenti : Chiusura al Traffico.
Chiusura temporanea al traffico veicolare per transito trasporti eccezionali tra la notte del 21 e 22 agosto e la notte del 23 e 24 agosto con percorso alternativo.
 
 
Pubblicato il 14/08/2018
Ultima modifica il 14/08/2018 alle 13:12:56

 On line il nuovo bando dal Fondo Lire U.N.R.R.A.

 
AVVISO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DI 1.800.000,00 EURO DAL FONDO LIRE U.N.R.R.A. DA DESTINARE AD INTERVENTI SOCIO-ASSISTENZIALI IN FAVORE DI SOGGETTI CHE SI TROVANO IN CONDIZIONI DI MARGINALITÀ SOCIALE E IN STATO DI BISOGNO

 

Si rende noto che è online il bando per l'assegnazione di 1.800.000 euro, dal Fondo Lire U.N.R.R.A. per interventi socio-assistenziali in favore di soggetti che si trovano in condizioni di marginalità sociale e in stato di bisogno.

Le domande di contributo devono essere presentate utilizzando esclusivamente il portale https://fondounrra.dlci.interno.it a partire dalle ore 12.00 del giorno 06/08/2018 fino alle ore 12.00 del giorno 10/09/2018.

Con direttiva del 27 marzo 2018, il Ministro dell'Interno ha determinato, per l'anno 2018, gli obiettivi generali, i programmi prioritari, nonché i criteri per l'assegnazione dei contributi:

  • 1.000.000 di euro per il finanziamento di interventi diretti a fornire servizi di assistenza a favore di famiglie in stato di bisogno (Azione 1)
  • 800.000 euro per il finanziamento di interventi diretti a fornire servizi di assistenza domiciliare per anziani e disabili che si trovano in stato di bisogno (Azione 2).
Potranno avanzare richiesta di contributo, indicando analiticamente le attività da svolgere e le spese che le stesse comportano:

  • gli enti pubblici;
  • gli organismi privati aventi personalità giuridica ovvero regolarmente costituiti ai sensi degli articoli 14 e seguenti del codice civile o con requisiti espressamente previsti dalle specifiche legislazioni del settore, che svolgono da almeno 5 anni attività rientranti nella specifica area di intervento.
 


 

 

Pubblicato il :

 Gara europea a procedura aperta per l'appalto dei servizi per l'accoglienza cittadini stranieri

 
GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA AI SENSI DEGLI ARTICOLI 59 E 60 D. LGS 18 APRILE 2016 N. 50 PER LA CONCLUSIONE DI ACCORDO QUADRO PER L'AGGIUDICAZIONE DELL'APPALTO DEI SERVIZI DI ACCOGLIENZA CITTADINI STRANIERI

                                                                                                                                 

In relazione all'avviso di preinformazione inerente la gara europea per l'aggiudicazione dell'appalto dei servizi di accoglienza dei cittadini stranieri, pubblicato in data 20 aprile 2018, si rende noto che la pubblicazione del nuovo bando di gara sarà effettuata da questa Prefettura non appena perverranno disposizioni in merito da parte del Ministero dell'Interno.

 

Pubblicato il :

 
Torna su