Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Vibo Valentia

Nuovo Censimento della popolazione e delle abitazioni

Da ottobre parte il nuovo censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che da decennale diventa annuale. A differenza di quelli precedenti, i Censimenti permanenti non coinvolgeranno tutti i cittadini, ma di volta in volta solo una parte di essi, ovvero dei campioni rappresentativi, i cui risultati, secondo le metodologie statistiche adottate dall'Istat, saranno riferibili all'intero campo d'osservazione. Ciò sarà possibile grazie all'integrazione delle rilevazioni campionarie con i dati desumibili da fonti amministrative che comunque garantiranno l'esaustività, l'aumento della quantità e della qualità dell'offerta informativa, il contenimento del fastidio statistico sui cittadini, nonchè la riduzione dei costi complessivi, fornendo comunque un'informazione puntuale sui fenomeni che caratterizzano l'evoluzione della societa italiana.

Le rilevazioni sono previste, fino al 2021, per la prima domenica di ottobre di ogni anno, la prima delle quali sarà nel corrente anno 2018.

L'attuale Censimento della popolazione, da effettuarsi negli anni 2018, 2019, 2020 e 2021, coinvolgerà circa 2.800 comuni ogni anno, fino a coprire il totale dei comuni stessi (circa 8.000).
Come già accaduto nel 2011, nell'ambito della rete organizzativa del progetto censuario, il Piano Generale del Censimento (PGC), approvato in sede di Consiglio d'Istituto dell'Istat in data 26 marzo 2018 e pubblicato sulla G.U. n. 90 del 19 aprile 2018, prevede il Ministero dell'Interno quale partner essenziale dell'Istat, per un rilevante ruolo di raccordo fra centro e periferia. In particolare, l'Ufficio Centrale di Statistica (UCS) dell'Amministrazione dell'Interno deve assicurare il coordinamento delle attività svolte, in ambito censuario, dagli Uffici di Statistica delle Prefetture¬UTG, ai quali lo stesso Piano Generale di Censimento assegna la funzione di Uffici Provinciali di Censimento (UPC).
Data pubblicazione il 01/10/2018
Ultima modifica il 15/10/2018 alle 11:45:28

Sezioni e documenti disponibili



 
Torna su