Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo del Verbano Cusio Ossola

NOTIZIE

 

 Comunicato stampa - Stipulato in Prefettura il nuovo contratto di locazione per la

Il Comune di Premosello Chiovenda, proprietario dell'immobile sito in via Gen. Dalla Chiesa n. 1 e adibito a sede della locale caserma Carabinieri, negli anni scorsi, a seguito di importanti lavori di ristrutturazione dello stabile, aveva richiesto a quest'ufficio un adeguamento del canone di locazione.

In proposito, questa Prefettura ha provveduto ad avviare la complessa procedura per la stipula del nuovo contratto, interessando, per i rispettivi profili di competenza, il Ministero dell'Interno e l'Agenzia del Demanio.

Il Ministero dell'Interno, tenuto conto dei lavori di adeguamento eseguiti dal Comune d'intesa con il Comandò provinciale dell'Arma dei Carabinieri, ha autorizzato il maggior onere finanziario anche in virtù del piano di razionalizzazione della spesa, effettuato da questo Ufficio, che ha permesso di utilizzare le economie accantonate per far fronte al maggiore importo del canone di locazione.

In esito alla positiva conclusione della suddetta procedura, nei giorni scorsi è stato stipulato tra questa Prefettura ed il comune di Premosello Chiovenda il contratto di locazione dell'immobile che avrà durata di sei anni, rinnovabili e prevede il canone di € 23.332,92 annuali in sostituzione dei 2835,60 previsti dal precedente contratto.
Pubblicato il :

 Incontro del Prefetto con gli studenti del Liceo Rosmini di Domodossola.

Nella giornata di mercoledì 6 febbraio 2019, il Prefetto incontrerà gli studenti della classe quinta del Liceo Economico Sociale "A. Rosmini" di Domodossola. 

Nell'ambito dell'incontro saranno illustrati agli studenti il ruolo e le funzioni del Prefetto quale organo dello Stato, nonché le attività amministrative attribuite alla competenza della Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo. 

Scopo dell'iniziativa è quello di ampliare l'offerta formativa nell'ambito dell'insegnamento delle materie giuridiche. 

La metodologia didattica adottata prevede, infatti, che allo studio degli istituti giuridici e degli organi dello Stato si accompagni il contatto diretto con le istituzioni, in modo da sostenere l'apprendimento e le motivazioni dell'impegno scolastico.
Pubblicato il :

 
Torna su