Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Venezia

NOTIZIE

 

 Giornata della Memoria

Si è svolta oggi la Cerimonia per la consegna delle medaglie d'onore che chiude il ciclo di manifestazioni per ricordare la Shoah e il sacrificio dei civili e militari italiani internati nei lager nazisti.
Alla cerimonia, presieduta dal Prefetto di Venezia, dott. Vittorio Zappalorto, hanno partecipato autorità civili, militari, religiose e i familiari degli insigniti alla memoria.
La cerimonia è stata valorizzata dal contributo degli alunni, dell'Istituto Comprensivo "Filippo Grimani" di Marghera, che hanno eseguito canti ebraici e letture di brani tratti da "Il banco vuoto - scuola e leggi razziali Venezia 1938-1945" e da "I racconti dal ghetto di Lodz".
 
foto giornata memoria 2019 - 2  
Pubblicato il :

 Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica del 24 gennaio 2019

Si è svolta stamane in Prefettura una riunione del Comitato Provinciale dell'Ordine e della Sicurezza Pubblica, presieduta dal Prefetto, Vittorio Zappalorto, per un primo esame del dispositivo di sicurezza da adottare in occasione delle manifestazioni previste per il prossimo Carnevale, nonché per l'incontro di calcio Venezia-Padova, in programma domenica 27 gennaio p.v. e per approfondire le misure e le iniziative di contrasto del recrudescente fenomeno delle cd. baby gang.
Nel corso della riunione, è stata preliminarmente esaminata e concordata la proposta di prorogare, per l'anno 2019, il piano di impiego dei militari delle Forze Armate per i servizi di vigilanza ai siti ed agli obiettivi sensibili nel territorio veneziano.
L'incontro è stato poi integrato con la partecipazione del Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco e dei rappresentanti degli Organi di soccorso sanitario per l'esame delle misure organizzative, nonché di security e di safety da adottare nel corso della prossima edizione del Carnevale di Venezia.
Al riguardo, è stata condivisa l'opportunità di confermare, tenuto conto dei positivi risultati conseguiti nella precedente edizione, il dispositivo già sperimentato, potenziandolo e migliorandolo sulla base della passata esperienza, con gli adeguamenti necessari in relazione alle criticità evidenziatesi ed alle variazioni relative al programma delle iniziative in fase di definizione da parte degli organizzatori e del Comune di Venezia.
E' stata, inoltre, approfondita l'emergente problematica delle bande giovanili che si sono rese protagoniste, di recente, di episodi di aggressione violenta ed apparentemente immotivata, nei confronti  di altri giovani, ma anche di adulti, nel territorio di questo Capoluogo.
Al fine di individuare le iniziative di contrasto da promuovere nel confronti del fenomeno e ferme restando le attività che sul piano info-investigativo vengono svolte dalle Forze di Polizia, con il coordinamento della competente Autorità Giudiziaria, è stata condivisa la necessità di un approccio più ampio ed articolato alla problematica che non può prescindere da interventi anche sul piano educativo, con il coinvolgimento del Comune, delle Istituzioni scolastiche e delle famiglie.
A seguito di approfondito esame, anche con la partecipazione del rappresentante della Società Venezia Calcio, è stato, poi, messo a  punto il dispositivo di sicurezza per l'incontro Venezia F.C. - Padova, che si terrà domenica prossima.
In quell'occasione sono, tra l'altro, stati attivati coordinati, adeguati servizi di trasporto ferroviario ed acqueo per assicurare gli spostamenti in sicurezza della tifoseria ospite.
La riunione è stata estesa, infine, alla partecipazione del Sindaco del Comune di Mira che ha chiesto un approfondimento dell'andamento della delittuosità in quel territorio dove, nell'ultimo anno, si è registrato un sensibile incremento dei reati predatori, dopo un lungo periodo di costante flessione.
Nel quadro delle misure già in atto per contrastare il fenomeno della criminalità diffusa, sia da parte delle Forze di Polizia che dell'Amministrazione comunale, con iniziative di prevenzione situazionale e comunitaria, è stato concordato l'ulteriore potenziamento dei servizi di prevenzione e controllo del territorio a cura dell'Arma dei Carabinieri, nonché il rafforzamento del raccordo con i gruppi di controllo di vicinato e ogni ulteriore intervento per l'implementazione del sistema di videosorveglianza da parte del Comune.

 

Pubblicato il :

 Calendario 2019 delle Festività Ortodosse

La Sacra Arcidiocesi Ortodossa d'Italia ed Esarcato per l'Europa Meridionale ha comunicato il calendario delle festività ortodosse per l'anno 2019, calendario che di seguito si riporta:

7 gennaio Natale del Signore

8 gennaio Sinassi della Madre di Dio

14 gennaio Circoncisione del Signore

19 gennaio Santa Teofania

27 aprile Sabato Santo

28 aprile Domenica della Santa Pasqua

16 giugno Domenica della Pentecoste

28 agosto Dormizione della Madre di Dio

Si segnala che il calendario si applica al personale dipendente da Pubbliche Amministrazioni, da Enti pubblici e privati, nonché allo svolgimento di prove di concorso e di esami scolastici.

Pubblicato il :

 Sorteggio revisore dei conti della Città metropolitana di Venezia

Martedì 22 gennaio 2019, alle ore 09:00 presso questa Prefettura, terzo piano, verrà effettuato il sorteggio per la scelta del revisore dei conti per la Città metropolitana di Venezia.
Tale sorteggio è aperto al pubblico.
Pubblicato il :

 
Torna su