Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Varese

NOTIZIE

 

 FUNERALI DI STATO DEL SEN. GIUSEPPE ZAMBERLETTI

MARTEDI' 29 GENNAIO 2019 SI SONO TENUTI NELLA BASILICA DI SAN VITTORE, IN VARESE, I FUNERALI DI STATO DEL SEN. GIUSEPPE ZAMBERLETTI. 

LA CELEBRAZIONE HA VISTO LA PRESENZA NON SOLO DELLE MASSIME AUTORITA' COSTITUZIONALI ED ISTITUZIONALI, MA ANCHE DI UNA FOLTA RAPPRESENTANZA DI SINDACI GIUNTI DAL TERRITORIO VARESINO E DA MOLTE REGIONI ITALIANE.
 
TANTISSIME INOLTRE LE PERSONE ALL'INTERNO ED ALL'ESTERNO DELLA BASILICA, FRA CUI GLI UOMINI E DONNE DELLA PROTEZIONE CIVILE, NAZIONALE E LOCALE, CHE INDOSSANDO LE LORO DIVISE, HANNO VOLUTO RENDERE L'ULTIMO PERSONALE SALUTO AL SEN. ZAMBERLETTI.
 
LA CERIMONIA, CARATTERIZZATA DA MOMENTI DI GRANDE COMMOZIONE, COINVOLGENDO ANCHE LE ALTE CARICHE DELLO STATO, HA TROVATO AMPIO RISALTO SULLA STAMPA LOCALE E NAZIONALE.
 
                                                               

 

                                                                                     IL PREFETTO

                                                                                        (Ricci)      

 
 
 
 
 
 
 
FUNERALE 3
 
Pubblicato il :

 FUNERALI DI STATO DEL SENATORE GIUSEPPE ZAMBERLETTI - RINGRAZIAMENTO A TUTTE LE COMPONENTI CHE HANNO OPERATO NELL'OCCASIONE

                                                  COMUNICATO STAMPA
                                                    30 GENNAIO 2019

  I funerali di Stato del Sen. Giuseppe Zamberletti sono stati un evento, dal punto di vista organizzativo sul piano del cerimoniale e della sicurezza, di notevole complessità.

Tutte le varie componenti territoriali della sicurezza e del mondo del volontariato hanno collaborato con grande sinergia con gli Apparati Centrali dello Stato - Cerimoniali della Presidenza della Repubblica e del Consiglio dei Ministri e con i Servizi di sicurezza delle numerose Autorità, fra cui il Capo dello Stato ed il Presidente del Consiglio dei Ministri, con i loro seguiti - arrivati   da Roma per la cerimonia funebre.

Ho potuto constatare, ancora una volta che, in occasione di eventi di grande portata   come questa cerimonia, l’organizzazione dei servizi, non solo quelli volti a garantire l’ordine e la sicurezza pubblica, ma anche il supporto logistico, i servizi di scorta, i servizi di rappresentanza, la viabilità, l’accoglienza e la gestione del cerimoniale, è stata attenta, mirata e curata nel migliore dei modi, sin dal primo momento dell’allestimento della camera ardente presso il Salone Estense del Comune di Varese, ricevendo un apprezzamento unanime.

Un particolare plauso vorrei rivolgere a tutte le Forze in campo, uomini e donne della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri,   della Guardia di Finanza, dei Vigili del Fuoco, delle Forze Armate, della Polizia Locale di Varese, i quali hanno garantito non solo la sicurezza – intesa nella sua accezione più ampia - di tutti i partecipanti alla commemorazione pubblica, dalle massime Autorità ai semplici cittadini, ma anche i dovuti onori militari al Senatore Zamberletti.

Infine ringrazio tutte le Istituzioni e gli Enti del territorio, che a vario titolo hanno fornito il loro contributo, in questa triste occasione, nello spirito di leale collaborazione per la riuscita della Cerimonia ed in particolare i volontari della Protezione Civile che, con la loro capillare presenza, hanno offerto un indispensabile supporto alle altre componenti del sistema.

                                                                                 IL PREFETTO

                                                                                      (Ricci)
Pubblicato il :

 FUNERALI DI STATO DEL SEN. GIUSEPPE ZAMBERLETTI - ACCREDITI PER GLI ORGANI DI INFORMAZIONE

                                AVVISO PER GLI ORGANI DI INFORMAZIONE
 
Si comunica che i Funerali di Stato del Sen. Zamberletti sono previsti per domani 29 gennaio 2019, alle ore 10,30, presso la Basilica di San Vittore in Varese.

Le domande per l'accredito di giornalisti, fotografi e operatori video degli organi

di informazione dovranno essere inviate alla Prefettura di Varese all'indirizzo di posta elettronica prefettura.varese(at)interno.it e per conoscenza a adalberto.tarallo(at)interno.it fino alle ore 17.3 0 di lunedì 28 gennaio

  Gli accrediti potranno essere ritirati presso l’Ufficio di Gabinetto della   Prefettura di Varese Piazza Libertà 1, II Piano, il giorno 28 gennaio 2019, dalle ore 18,00 alle ore 19,30 ed il successivo 29 gennaio 2019 dalle ore 08.00 alle ore 09.00.

Le richieste dovranno essere corredate da una fotografia in formato immagine e dovranno contenere i seguenti dati:

  1. Cognome
  2. nome
  3. data e luogo di nascita
  4. testata
  5. email
  6. cellulare
  7. tessera Ordine Giornalisti (allegare copia) o equipollente
  8. tessera Airf (allegare copia) o equipollente
  9. qualifica
  10. in mancanza di tessera di iscrizione all'Ordine dei Giornalisti o all'Airf, unire lettera del Direttore e copia del documento di identità.
 Per eventuali chiarimenti sarà possibile contattare:

 UFFICIO STAMPA DELLA PREFETTURA DI VARESE

  Adalberto Tarallo 03332801455

 

                                                                           IL CAPO DI GABINETTO

                                                                                         (Losa)   
Pubblicato il :

 Comunicato Stampa - Incontro con Associazione Carabinieri di Somma Lombardo

associazione carabinieri Somma Nella mattinata odierna il Prefetto Enrico Ricci ha ricevuto una delegazione dell'Associazione Nazionale Carabinieri in congedo - Sezione di Somma Lombardo.

Nel corso dell'incontro i rappresentanti dell'Associazione hanno esposto al Prefetto le attività a cui si dedicano a favore  della collettività e delle Istituzioni del territorio, con il consueto  spirito di servizio che contraddistingue da sempre gli appartenenti alla Benemerita.

Al Prefetto, che li ha ringraziati per il loro costante impegno, è stata consegnata un incisione raffigurante il  Monumento ai Carabinieri sito nel Comune di  Somma Lombardo.

  

                                                                       IL CAPO DI GABINETTO

                                                                                  (Losa)

Pubblicato il :

 Comunicato Stampa - INSEDIAMENTO COMITATO CONSULTIVO PROVINCIALE DELL'ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI (I.N.A.I.L.)

Si è tenuta oggi, presso la Prefettura di Varese, la riunione di insediamento del Comitato
Consultivo Provinciale dell'Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni
(I.N.A.I.L.) rinnovato con provvedimento del Prefetto di Varese nr. 32946 in data 6 dicembre
2018, nel corso della quale sono stati eletti il Presidente ed il Vicepresidente ai sensi
dell'art. 4 del Regolamento che regola il suo funzionamento.
Dopo aver rivolto un saluto introduttivo ai presenti, il Prefetto Enrico Ricci ha richiamato
l'attenzione dei componenti sull'importanza dei ruoli attribuiti, dalla vigente normativa, al
Comitato, in particolare al compito fondamentale di programmazione per formulare pareri
ed avanzare proposte mirate ad un migliore e più specifico svolgimento dei servizi
dell'I.N.A.I.L., in ambito provinciale.
I lavori sono quindi proseguiti con una breve relazione della Dirigente territoriale dell'I.N.A.I.L.,
Dott.ssa Santa Picone, sullo stato della situazione generale dell'infortunistica sul lavoro nel
territorio varesino, sull'attività svolta dall'I.N.A.I.L. nonché sul ruolo fondamentale che il
Comitato assume per la programmazione di interventi ed attività sui temi delle malattie
professionali, del reinserimento dei lavoratori, degli infortuni in itinere sulle strade e sulla
promozione della prevenzione rivolta ai giovani, soprattutto nella scuole.
 
Il Capo di Ganinetto
(LOSA)
 
 
 
Pubblicato il :

 Comunicato Stampa - Giornata provinciale commemorativa del 'Giorno della Memoria

Si comunica che il   25 Gennaio 2019, alle ore 10,00,   nella Sala "Giuseppe Montanari", in Varese, sarà celebrata la " Giornata provinciale commemorativa del "Giorno della Memoria ", con la prevista   partecipazione di una folta rappresentanza degli studenti delle Scuole superiori della provincia di Varese.

Si allega la brochure di presentazione della manifestazione.

 IL CAPO DI GABINETTO

        (Losa)

Pubblicato il 22/01/2019
Ultima modifica il 23/01/2019 alle 12:55:58

 Divieto vendita tagliandi incontro di pallacanestro 'OPENJOBMETIS VARESE ... SEGRAFREDO VIRTUS BOLOGNA

COMUNICATO STAMPA

                                                        

 Il giorno 13 gennaio 2019,   presso il Palazzetto dello sport di Varese è in programma l'incontro di pallacanestro in programma l'incontro di pallacanestro "OPENJOBMETIS VARESE - SEGRAFREDO VIRTUS BOLOGNA", valevole per il Campionato di basket di serie A1 stagione sportiva 2018-2019;

             Al riguardo si comunica che questa Prefettura, viste le determinazioni dell'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive del Ministero dell'Interno, ha adottato,  al fine di assicurare la tutela dell'ordine e della Sicurezza Pubblica ed  il regolare svolgimento del suddetto incontro di pallacanestro, apposito provvedimento con cui ha disposto:

  • il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella Regione Emilia Romagna.
 

Varese, 11/01/2019

 

                                                                                              IL CAPO DI GABINETTO                                                                                                         (Losa )

Pubblicato il :

 PUBBLICITA' DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE E REDDITUALE DEI TITOLARI DI CARICHE DI CUI ALL'ART. 12 DELLA LEGGE 5 LUGLIO 1982, N. 441

Si comunica che presso l'Ufficio di Gabinetto di questa Prefettura- Piazza Libertà 1 Varese - è consultabile, su supporto informatico, il supplemento al bollettino relativo all'anno 2017 (redditi 2016) concernente le dichiarazioni patrimoniali e reddituali dei titolari di cariche di cui all' art. 12 della legge 441/1982. 

l dati contenuti nel Bollettino sono accessibili alla consultazione (artt. 8 e 9 della Legge n. 441 del 1982) secondo le modalità indicate nella circolare della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 18 gennaio 2013.

La consultazione di detto bollettino è consentita nei limiti previsti dall' art. 8 della citata legge e potrà aver luogo nei giorni di Lunedì, Mercoledì e Venerdì, dalle ore 10.00 alle 12.00.

Pubblicato il :

 Decreto prefettizio contenente disposizioni e calendario divieti di circolazione mezzi pesanti su strade extraurbane - anno 2019

 
Pubblicato il 02/01/2019
Ultima modifica il 02/01/2019 alle 12:13:39

 
Torna su