Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Udine

Posta Elettronica Certificata e relativi indirizzi

La Posta elettronica certificata è un sistema di posta elettronica con valenza legale, attestante l'invio e la consegna di  documenti informatici. Come previsto dal Codice dell'amministrazione digitale (decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82 e successive modificazione ed integrazione) rappresenta il sistema di "trasmissione telematica di comunicazioni che necessitano di una ricevuta di invio e di una ricevuta di consegna" equivalente, "nei casi consentiti dalla legge, alla notificazione per mezzo della posta".
Anche presso questa Prefettura sono attive le caselle di posta elettronica certificata (P.E.C.) più sotto riportate.
Per una migliore funzionalità del servizio, si fa presente che:
● i documenti informatici dovranno essere strutturati con formati in possesso dei requisiti minimi previsti dall'art.4 della deliberazione AIPA n. 51/2000 (quali formati Acrobat PDF o TIFF)
● se il documento deve soddisfare il requisito della sottoscrizione autografa, per avere l'efficacia della scrittura privata, stesso deve essere sottoscritto con firma digitale (artt. 20 e 21 Codice dell'amministrazione digitale).

Per maggiori informazioni e approfondimenti si consiglia di visitare il sito del CNIPA http://www.cnipa.gov.it/ .

Per conoscere gli indirizzi di P.E.C. delle P.A. si rimanda alla pagina http://www.paginepecpa.gov.it/

GLI INDIRIZZI DI QUESTA PREFETTURA SONO I SEGUENTI MA ATTENZIONE, SE VUOI CONTATTARCI ATTRAVERSO QUESTI INDIRIZZI P.E.C. RICORDATI DI USARE IL TUO INDIRIZZO P.E.C. (Posta elettronica certificata):













urp.prefud(at)pec.interno.it

SUGGERIMENTI OPERATIVI:
Nell'inviare un messaggio attraverso P.E.C. è consigliato utilizzare il testo della e-mail come se fosse la busta e inserire il vero contenuto del messaggio (sia esso semplice testo e/o un documento) come allegato e non direttamente nel testo.

NB:   Accettando di utilizzare la propria Posta Elettronica Certificata per richieste alla Pubblica amministrazione il cittadino elegge un proprio "domicilio informatico" presso l'indirizzo di posta elettronica e accetta di ricevere la corrispondenza a lui indirizzata dalla pubblica amministrazione a questo domicilio.


Ultima modifica il 06/08/2010 alle 15:16

 
Torna su