Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Trieste

Comunicati Stampa

 

 Progetti formativi tra Prefettura ed Università degli Studi di Trieste in materia di immigrazione

Tirocini formativi e di orientamento per gli studenti dell’Università di Trieste sono l’oggetto dell’ Accordo quadro che hanno sottoscritto il Prefetto, Francesca Garufi, ed il Rettore dell’Università, Maurizio Fermeglia.

L’Accordo quadro è lo sviluppo di un progetto da anni avviato tra i due Enti che consente agli studenti triestini di sviluppare le proprie conoscenze in materia di immigrazione, argomento di vivo ed attuale interesse.

Tale opportunità, in passato offerta solo agli studenti della Facoltà di Lingue moderne per interpreti e traduttori, adesso consentirà a gli studenti di tutti i corsi di laurea, di master e di dottorato del locale Ateneo, in tirocinio di formazione o in fase di preparazione dell’elaborato finale, di sviluppare nei vari ambiti disciplinari temi legati alla gestione dell’immigrazione e dell’integrazione sociale. La parte più innovativa della nuova convenzione sarà costituita dalla ricerca scientifica, che si svilupperà soprattutto sull'analisi dei flussi migratori e nei processi di integrazione degli immigrati.

La selezione delle richieste sarà effettuata da parte dell’Università e, durante lo svolgimento del tirocinio, l’attività di formazione e di orientamento sarà seguita e verificata da un tutore designato dall’ Università stessa, in veste di responsabile didattico-organizzativo, e da un responsabile della Prefettura.
Pubblicato il 16/12/2015
Ultima modifica il 16/12/2015 alle 12:56:20

 
Torna su