Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Trieste

Albo Regionale Segretari Comunali e Provinciali

 

 FORMAZIONE DEI SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI E DEL PERSONALE E AMMINISTRATORI DEGLI ENTI LOCALI

Il 22 ottobre prossimo si terrà presso la Prefettura di Trieste, con orario dalle ore 9.00 alle 17.00, la seconda delle tre giornate di formazione organizzate dal Ministero dell'Interno e rivolte ai segretari comunali e provinciali, al personale in servizio presso gli Enti locali (dirigenti e direttivi) e agli Amministratori locali.

Tema della giornata " RECENTI NOVITÀ NORMATIVE E GIURISPRUDENZIALI IN TEMA DI CONTRATTI PUBBLICI", relatore il dott. Alberto Barbiero, formatore e consulente presso gli Enti Locali.

Per iscriversi è necessario accreditarsi  on line  nell'apposita sezione corsi dell'Albo nazionale dei segretari comunali e provinciali, all'indirizzo  formazionepermanente.albosegretari.it  .

Il termine per iscriversi scade il 14 ottobre p.v. e le istanze verranno accolte fino ad esaurimento dei 100 posti disponibili.

Di seguito il programma della giornata 

PROGRAMMA

RECENTI NOVITA' NORMATIVE E GIURISPRUDENZIALI

IN TEMA DI CONTRATTI PUBBLICI

(D. Lgs. n. 50 del 2016 come novellato, da ultimo,  con la Legge n. 55 del 2019)

  • Ambito oggettivo di applicazione del codice (la problematica delle concessioni di servizi e la determinazione del relativo valore);
  • Affidamenti diretti e procedure negoziate sotto soglia - art. 36 - (nelle linee guide ANAC e nella Legge n. 55 del 14 giugno 2019 di conversione del decreto cd sblocca cantieri), procedure negoziate senza bando (art. 63) e affidamenti di somma urgenza (art. 163) - il principio di rotazione (portata applicativa e interpretazione giurisprudenziale);
  • Tassatività delle ipotesi di esclusione e soccorso istruttorio (art. 83, commi 8 e 9);
  • Avvalimento e subappalto (artt. 89 e 105);
  • La gestione della gara e il riparto di competenza tra RUP e Commissione (art. 31 e 77);
  • I criteri di selezione delle offerte e la pronuncia della Plenaria del 16 maggio 2019 (art. 95);
  • Gli obblighi dichiarativi nelle offerte e la sentenza CGUE del 2 maggio 2019 (art. 95, comma 10);
  • L'aggiudicazione e l'esecuzione anticipata (art. 32);
  • I requisiti morali, professionali e di capacità (artt. 80 e 83) e le novità della Legge 11 febbraio 2019;
  • Il sistema dei controlli (art. 86) e la semplificazione nelle Linee guida ANAC e nella Legge n. 55/2019;
  • Gli obblighi di trasparenza, l'accesso agli atti di gara e le comunicazioni ad opera della Stazione appaltante (artt. 29, 53 e 76);
  • L'autotutela nelle procedure di gara e il potere di non aggiudicare (art. 32 e art. 95, comma 12);
  • La verifica delle offerte anomale (art. 97);
  • I Raggruppamenti orizzontali, verticali e misti (art 48);
  • Modifica e proroga dei contratti (art. 106);
  • Risoluzione e recesso dal contratto (artt. 108 e 109);
  • Gli affidamenti degli incarichi legali nella sentenza della CGUE del 6 giugno 2019;
  • Gli accordi quadro: presupposti, copertura finanziaria e clausole contrattuali (art. 54);
  • Le semplificazioni procedimentali nelle gare telematiche;
  • Analisi della casistica giurisprudenziale (anno 2019);
  • Analisi di modelli di determine a contrarre e di affidamento.
 

________________

 

L' ultima giornata di formazione si terrà sempre presso la Prefettura di Trieste
il 4 dicembre 2019           tema: PERSONALE  E MANAGEMENT

Pubblicato il
:

 
Torna su