Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Trieste

Cosa fa il Prefetto

Ricevuta l’istanza il Prefetto chiede alla banca di fornire una risposta argomentata sulla meritevolezza del credito, entro 30 giorni, ovvero entro altro termine fissato dal Prefetto stesso.

Il Prefetto, ricevuta la risposta dalla banca, invia all’Arbitro Bancario Finanziario, presso la segreteria tecnica del Collegio competente (per Trieste: Milano), una relazione contenente l’oggetto del ricorso e l’esposizione delle ragioni per le quali si ritiene necessario sottoporre la controversia all’Arbitro Bancario Finanziario. Il termine per l’invio della relazione è di 60 giorni dalla ricezione della domanda, anche in caso di mancata risposta della banca.

La relazione è inviata, per conoscenza, all’interessato ed alla banca.

Nei 30 giorni successivi alla ricezione, la segreteria tecnica sottopone la segnalazione all’esame del Collegio per la decisione, salvo eventuali sospensioni che, comunque, non potranno superare complessivamente i 30 giorni.


Data pubblicazione il 01/01/2001
Ultima modifica il 26/11/2012 alle 15:05

 
Torna su