Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Treviso

NOTIZIE

 

 Il Prefetto di Treviso incontra il Direttore del Conservatorio "Agostino Steffani"

Sabato 13 febbraio il Prefetto di Treviso Dr.ssa Laura Lega ha ricevuto il Maestro Paolo Troncon Direttore del Conservatorio di Castelfranco Veneto “Agostino Steffani” nonché Presidente della Conferenza Nazionale dei Direttori dei Conservatori di Musica.

Nel corso dell’incontro sono stati affrontati i temi relativi al sistema dei Conservatori italiani statali e non statali ed alla necessità che si porti a compimento la riforma avviata dalla L. 508 del 1999.

Atteso il rilievo della formazione musicale nel nostro Paese, che richiama tra l’altro dall’estero numerosi iscritti ogni anno, il Prefetto ha assicurato massima attenzione al tema con l’avvio di una serie di iniziative per riportare al centro dell’attenzione generale la valenza straordinaria ed il potenziale rappresentato dal sistema dei Conservatori che trova una delle sue massime espressioni sul territorio trevigiano con il Conservatorio “Agostino Steffani”.

Pubblicato il :

 Il Prefetto di Treviso riceve il Console Generale del Regno del Marocco a Verona

Il Prefetto di Treviso Laura Lega ha ricevuto stamani in visita di cortesia  il nuovo Console Generale del Regno del Marocco, Nezha Attahar, in carica dallo scorso novembre.

L’incontro è stato occasione per esaminare i temi di attualità di comune interesse per i due Paesi con specifico riferimento ai temi dello sviluppo, dell’integrazione e della sicurezza.

Durante l’incontro è stato ribadito che la comunità marocchina risulta in generale ben inserita nel contesto territoriale italiano e nello specifico in questo ambito provinciale.

Il Console, da parte sua ha inteso manifestare la propria disponibilità a voler collaborare con le Istituzioni in genere per il bene della propria nutrita comunità - che in questo territorio vanta ben 10500 presenze circa, pari al 10,7% degli stranieri complessivamente qui residenti.

Pubblicato il :

 "Insieme nell´accoglienza". Presentazione progetto di istruzione e formazione professionale dei richiedenti asilo in accoglienza in provincia di Treviso

Nella giornata dell’11.2.2016, si è tenuto presso la Prefettura - U.T.G. di Treviso, alla presenza del Prefetto Laura Lega, un incontro al quale hanno partecipato i responsabili delle Istituzioni ed Enti  coinvolti e degli Enti gestori dell’accoglienza dei richiedenti asilo nella provincia, nel corso del quale il Dirigente del Centro Provinciale Istruzione Adulti di Treviso, Orazio Colosio, ha presentato il progetto di istruzione e formazione a favore dei richiedenti asilo “Insieme nell’accoglienza”  .

Tale percorso prevede, dopo l’orientamento iniziale a carico degli Enti gestori,  la predisposizione di un percorso di orientamento formativo e lavorativo a cura del CPIA e dei Servizi per l’Impiego della Provincia, a cui fa seguito la possibilità di intraprendere percorsi integrati di istruzione e di formazione professionale  su specifiche competenze in ambito lavorativo oltre alla formazione sulla sicurezza sui luoghi di lavoro.  Per tali ultime attività il CPIA nelle sue 65 articolazioni territoriali verrà affiancato  dai volontari dell’Associazione Volontarinsieme e dal COBIS, Comitato paritetico regionale istituito tra Confartigianato, Cna, Casartigiani e Cgil, Cisl e Uil.

L’iniziativa è stata valutata positivamente dai presenti, in quanto favorisce l’occupazione dei richiedenti asilo in attività formative  finalizzate  all’eventuale collocamento lavorativo nell’ambito provinciale e dunque la loro migliore integrazione nel territorio.

Di particolare rilievo altresì l’estensione anche per il 2016 ed il 2017 della possibilità di porre a carico dell’I.N.A.I.L. i costi di assicurazione per infortuni sul lavoro e malattie professionali per  i richiedenti asilo impegnati in attività di volontariato. Si tratta di una rilevante opportunità che le Amministrazioni locali potranno cogliere per poter attivare iniziative d’impiego di richiedenti asilo a costo zero.

Pubblicato il :

 Sala degli Stemmi - Seminario 29 gennaio 2016 - "La prevenzione degli incendi. Focus in provincia di Treviso"

Si è svolto nel pomeriggio odierno presso il Salone degli Stemmi della Prefettura di Treviso, alla presenza del Sottosegretario al Ministero dell’Interno Gianpiero Bocci un seminario sul tema “La prevenzione degli incendi. Focus in provincia di Treviso”.

L'evento, coordinato dal Prefetto Laura Lega, ha inoltre visto la partecipazione in qualità di relatori, del Dott. Dalla Costa Procuratore della Repubblica, dell’Assessore Regionale all’Ambiente Dott. Bottacin, dell’Ing. Dattilo, Direttore Interreg.le dei Vigili del Fuoco per Veneto e Trentino Alto Adige, del Comandante Prov.le dei Vigili del Fuoco, Dott. Micele e l’Ing. Tomiato, Direttore provinciale ARPAV.

L’incontro ha fatto registrare una notevole affluenza di partecipanti, tra cui numerosissimi Sindaci ed Amministratori locali, rappresentanti degli Uffici Statali e delle associazioni datoriali, che hanno potuto direttamente udire alcuni rappresentanti di vertice sulla materia suindicata.

Il seminario ha senz’altro contribuito alla chiarificazione del quadro normativo di riferimento in materia. 
 
 
Pubblicato il :

 
Torna su