Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Treviso

NOTIZIE

 

 Tempo fino al 5 maggio per aderire allo Sprar

La proroga per gli enti locali in una circolare del dipartimento per le Libertà civili e l'Immigrazione
E' stato prorogato al 5 maggio 2017 il termine per gli enti locali per presentare la domanda di concessione del finanziamento della rete del Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (Sprar).

Il termine era fissato in precedenza al 31 marzo, per consentire una agevole valutazione delle domande, ma la costante crescita del numero dei comuni italiani che, negli ultimi tre mesi, hanno espresso la volontà di aderire alla rete dello Sprar, ha reso possibile l'emanazione della nuova circolare del dipartimento per le Libertà civili e l'Immigrazione, per favorire la partecipazione degli enti locali ad attivare un progetto di accoglienza, con decorrenza del finanziamento dal 1° luglio 2017 .

 


Pubblicato il :

 Decreto flussi 2017

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 13/03/2017, n.60, il D.P.C.M. del 13/02/2017 che ha stabilito la programmazione dei flussi d'ingresso di lavoratori non comunitari in Italia per l'anno 2017.

Modalità di presentazione delle domande.

A partire dalle ore 9.00 del 20/03/2017 potranno essere inviate le richieste di nulla osta al lavoro non stagionale e autonomo e le richieste di conversioni precaricate il 14/03/2017 tramite l'applicativo raggiungibile all'indirizzo https://nullaostalavoro.dlci.interno.it ,

 Le domande potranno essere presentate fino al 31 dicembre 2017 .

A partire dalle ore 9.00 del 28 marzo 2017, invece, sarà possibile inviare le richieste di nulla osta al lavoro stagionale precaricate in data 21/03/2017.

Le domande potranno essere presentate fino al 31 dicembre 2017 .

Le procedure riguardanti le modalità di registrazione degli utenti, di compilazione dei moduli e di invio delle domande sono identiche a quelle da tempo in uso e le caratteristiche tecniche sono reperibili sul manuale utente pubblicato sull' home page dell'applicativo.

Durante la fase di compilazione e di inoltro delle domande sarà fornita assistenza agli utenti attraverso un servizio di help desk, che potrà fornire ragguagli tecnici e sarà raggiungibile tramite un modulo di richiesta di assistenza utilizzando il link "Help Desk", disponibile per tutti gli utenti registrati sull'home page dell'applicativo; per le associazioni e i patronati accreditati rimarrà disponibile il numero verde già in uso.

Ulteriori informazioni nella circolare del 08/03/2017


 

Attribuzione territoriale delle quote di cui agli artt..2 e 4 del D.P.C.M. 13 febbraio 2017

 
Stagionali, non stagionali e Conversioni titoli di soggiorno

Per la provincia di Treviso sono state attribuite le seguenti quote:

Stagionali
 
n. 40 quote per lavoro stagionale
n. 0 quote per lavoro stagionale pluriennale.
 
A fronte delle richieste ,che perverranno allo Sportello Unico fino al 31 dicembre, ove queste fossero superiori alle quote attribuite ,l'Ufficio Territoriale potrà richiedere ulteriori quote.

Per le conversioni dei titoli di soggiorno
 
n. 34 quote cosi suddivise:
  • n. 20 quote conversioni da lavoro stagionale a lavoro subordinato
  • n. 11 quote conversioni da studio, tirocinio, formazione lavoro a lavoro subordinato
  • n. 3 quote conversioni da soggiornanti lungo periodo a lavoro subordinato.
  •  
  •  
  • Le quote previste dall'art. 2 comma 3 del D.P.C.M.( ingressi riservati a lavoratori di origine italiana residenti in Argentina, Uruguay, Venezuela e Brasile), come già avvenuto in passato non vengono ripartite livello territoriale e restano nella disponibilità della Direzione Generale dell'Immigrazione, che provvederà ad assegnarle ove segnalate dalla Direzione Territoriale del Lavoro di Treviso.
Pubblicato il :

 PREFETTURA DI VENEZIA...Gara per affidamento del servizio di accoglienza ed assistenza cittadini stranieri

La Prefettura di Venezia ha reso noto di aver avviato una procedura di gara per l'affidamento, nel territorio della Città metropolitana di Venezia, del servizio di accoglienza ed assistenza ai cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale. Periodo 01.06.2017 - 31.12.2017.

Per eventuali domande di partecipazione e connessi quesiti, le relative informazioni sono rinvenibili sul sito internet della predetta Prefettura di Venezia: http//www.prefettura.it/venezia link "Accoglienza migranti">"gara servizio accoglienza e assistenza cittadini stranieri giu-dic 2017"

Pubblicato il :

 
Torna su