Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Treviso

Comunicato Stampa

 

 'Natale Sicuro" 2018

Nella odierna mattinata si è riunito, presso la Prefettura di Treviso, il Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto, Dr.ssa Maria Rosaria Laganà, che ha proceduto, presenti anche il Sindaco di Treviso, ed i vertici provinciali delle Forze di polizia e dei Vigili del Fuoco, ad una scrupolosa ricognizione e valutazione dello stato della sicurezza pubblica nel contesto provinciale, con particolare riferimento all'imminente periodo delle festività natalizie.

Durante l'incontro, tenutosi all'indomani dei tragici fatti di Strasburgo, sono state, tra l'altro, opportunamente intensificate le misure di vigilanza secondo le direttive impartite dal Ministero dell'Interno per la circostanza.

Si è anche proceduto, con i responsabili delle articolazioni territoriali della Polizia Stradale e della Polizia di Frontiera presso l'aeroporto "A. Canova" di Treviso, ad una ricognizione delle possibili, maggiori criticità per la sicurezza stradale e la regolare circolazione dei mezzi durante le festività considerate, nonché delle eventuali maggiori problematiche di sicurezza che potrebbero registrarsi presso il citato aeroporto civile.

Non si è mancato di dedicare attenzione anche alla tematica della produzione e del commercio illegali di fuochi e artifici pirotecnici e alla correlata necessità di procedere a controlli diffusi finalizzati a contrastare tali illecite e pericolose attività.

 

Treviso 12 dicembre 2018

Pubblicato il :

 Consegna Diplomi ANUSCA ed incontro con l'Associazione 'Amiche per la Pelle"

Il Prefetto di Treviso Maria Rosaria Laganà, ha organizzato nell'odierno pomeriggio presso il Salone degli Stemmi della Prefettura di Treviso, con inizio alle ore 15.30, la consegna di 40 Diplomi ANUSCA a tutti quegli Ufficiali di Stato Civile ed Anagrafe che hanno partecipato al corso di alta formazione in materia demografica, terminato nel mese di novembre 2017.

 

Durante l'incontro, il Prefetto ha voluto esprimere i sensi del proprio compiacimento nei confronti di questi funzionari che, per conto dello Stato, svolgono quotidianamente un delicato ed impegnativo compito al servizio della collettività.

 

Di seguito, alle ore 17.00, il Prefetto ha voluto incontrare 26 donne dell'Associazione "Amiche per la pelle onlus", che hanno attraversato o stanno attraversando una grave patologia, prevalentemente il tumore al seno.

L'Associazione ha organizzato uno straordinario evento a scopo benefico dal titolo "La Prevenzione va di moda - Guerriere in passerella", svoltosi nei giorni scorsi ad Oderzo, nel quale 23 eccezionali modelle si sono rese protagoniste sfilando in passerella per testimoniare quanto sia importante, per quelle colpite da una patologia così grave, la possibilità e la volontà di tornare a sentirsi pienamente donna e continuare a manifestare la propria straordinaria vitalità.

 

L'occasione è stata propizia per lo scambio degli auguri Natalizi

 

 

Treviso 12 dicembre 2018

Pubblicato il :

 
Torna su