Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Torino

Bandi di gara e contratti -

 

 Avviso pubblico procedura negoziata revisore

Avviso pubblico di manifestazione di interesse per l'affidamento del servizio di Revisore dei Conti per la realizzazione del progetto della Prefettura di Torino finanziato dal F.A.M.I.

Scadenza: gli operatori economici interessati dovranno far pervenire la loro manifestazione d'interesse a partecipare alla procedura di cui trattasi entro le ore 12 del giorno 31/10/2017, pena la non ammissione, trasmettendo il modulo allegato (all. 1) per la presentazione della manifestazione di interesse, debitamente compilato e completo di documento di identità, esclusivamente a mezzo P.E.C. all'indirizzo ammincontabile.prefto(at)pec.interno.it .
 
Scarica i documenti:



Pubblicato il :

 Avviso pubblico procedura negoziata esperto legale

Avviso pubblico di manifestazione di interesse per l'affidamento del servizio di esperto legale per la realizzazione del progetto della Prefettura di Torino finanziato dal F.A.M.I.

Scadenza: gli operatori economici interessati dovranno far pervenire la loro manifestazione d'interesse a partecipare alla procedura di cui trattasi entro le ore 12 del giorno 31/10/2017, pena la non ammissione, trasmettendo il modulo allegato (all. 1) per la presentazione della manifestazione di interesse, debitamente compilato e completo di documento di identità, esclusivamente a mezzo P.E.C. all'indirizzo ammincontabile.prefto(at)pec.interno.it .
Pubblicato il :

 Avviso pubblico affidamento servizio mediatore culturale a chiamata per supporto a uffici dei comuni della provincia di Torino

Avviso pubblico di manifestazione di interesse per l'affidamento del servizio di mediazione culturale a chiamata per il supporto agli uffici pubblici dei comuni della provincia di Torino per la realizzazione del progetto della Prefettura di Torino finanziato dal F.A.M.I.
 
Scadenza: gli operatori economici interessati dovranno far pervenire la loro manifestazione d'interesse a partecipare alla procedura di cui trattasi entro le ore 12 del giorno 31/10/2017, pena la non ammissione, trasmettendo il modulo allegato (all. 1) per la presentazione della manifestazione di interesse, debitamente compilato e completo di documento di identità, esclusivamente a mezzo P.E.C. all'indirizzo ammincontabile.prefto(at)pec.interno.it .
 
 
Pubblicato il :

 Avviso pubblico affidamento servizio mediazione culturale sul contrasto allo sfruttamento sessuale

Avviso pubblico di manifestazione di interesse per l'affidamento del servizio di mediazione culturale sul contrasto allo sfruttamento sessuale per la realizzazione del progetto della prefettura di Torino finanziato dal F.A.M.I.

Scadenza: gli operatori economici interessati dovranno far pervenire la loro manifestazione d'interesse a partecipare alla procedura di cui trattasi entro le ore 12 del giorno 31/10/2017, pena la non ammissione, trasmettendo il modulo allegato (all. 1) per la presentazione della manifestazione di interesse, debitamente compilato e completo di documento di identità, esclusivamente a mezzo P.E.C. all'indirizzo ammincontabile.prefto(at)pec.interno.it .
 
Pubblicato il :

 Manifestazione di interesse per l'espletamento procedura negoziata tramite richiesta di offerta su Mepa per la fornitura di padiglioni mobili, container, brande metalliche e coperte ignifughe

Manifestazione di interesse per l'espletamento procedura negoziata tramite richiesta di offerta (RDO) sul Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione per la fornitura di padiglioni mobili, container, brande metalliche e coperte ignifughe il tutto come meglio descritto nei capitolati tecnici allegati.
La Prefettura di Torino, su disposizione del Ministero dell'Interno - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile - Direzione Centrale per la Difesa Civile e le Politiche di Protezione Civile - deve provvedere con procedura negoziata ai sensi dell'articolo 36 del decreto legislativo n.50 del 18.4.2016 e smi espletata tramite richiesta di offerta (RDO) sul mercato elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA) all'acquisto dei seguenti beni:

  • n.2 padiglioni mobili per i servizi igienici per le esigenze delle tendopoli per l'importo a base d'asta complessivo di €. 28.688,00 (IVA esclusa);
  • n.15 container per lo stivaggio ed il trasporto di materiale assistenziale per le esigenze dei C.A.P.I. (Centro Assistenziale di Pronto Intervento) per l'importo a base d'asta complessivo di €. 57.377,00 (IVA esclusa);
  • n. 980 brande metalliche a piedi ribaltabili per le esigenze del servizio di protezione civile per l'importo a base d'asta di € 39,44 cadauna (IVA esclusa);
  • n.1.900 coperte ignifughe, anch'esse per le esigenze del servizio di protezione civile, per un valore a base d'asta di €. 20,36 cadauna (IVA esclusa).
I beni di cui sopra dovranno essere conformi alle caratteristiche indicate negli allegati capitolati tecnici e dovranno essere recapitati presso il Centro Assistenziale di Pronto Intervento di  Alessandria, sito in Novi Ligure (AL).

Il Consegnatario del suddetto Centro attesterà la regolare esecuzione delle forniture e provvederà a trasmettere le fatture alla Prefettura di Torino per il pagamento delle medesime a termini e modi di legge.

Le condizioni e i termini di fornitura saranno ulteriormente dettagliate nella Richiesta di Offerta (RdO) che sarà inviata tramite MEPA agli operatori economici selezionati.

I soggetti interessati, iscritti al MEPA per le tipologie di beni sopradescritte, possono presentare la propria manifestazione d'interesse secondo il modello allegato debitamente compilato in ogni sua parte, sottoscritto dal legale rappresentante e corredato da un documento di riconoscimento in corso di validità.

Le manifestazioni di interesse a partecipare alla procedura in oggetto dovranno essere inviate esclusivamente a mezzo P.E.C. all'indirizzo ammincontabile.prefto(at)pec.interno.it  entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 23 ottobre 2017 .

Non si terrà conto, e quindi saranno automaticamente escluse dalla procedura di selezione, delle manifestazioni di interesse pervenute dopo tale scadenza o con modalità diverse dalla PEC.

La Prefettura procederà, dopo la scadenza del termine di presentazione delle candidature, in base alle manifestazioni di interesse pervenute e risultate ammissibili secondo le prescrizioni del capitolato e della normativa vigente, a formare un elenco degli operatori economici che saranno invitati a presentare una offerta sul MEPA.

Qualora il numero di operatori interessati dovesse inferiore a cinque la Prefettura si riserva di integrare l'elenco, attingendo autonomamente al MEPA in relazione alla tipologia dei beni richiesti.

La manifestazione di interesse potrà essere presentata anche solo per una, due o tre delle quattro tipologie di beni oggetto del presente avviso.

L'appalto sarà aggiudicato con il criterio del minor prezzo, ai sensi dell'art. 95, comma 4, lett. b), del decreto legislativo n. 50 del 18.4.2016.

Il presente avviso è finalizzato ad una indagine di mercato, non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo la Prefettura di Torino.

Il CIG per ciascuna delle forniture sarà attribuito in sede di RdO.

 

Torino, 6 ottobre 2017 

                                                                                  

IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO I

(Zarcone)
Pubblicato il 06/10/2017 ultima modifica il 16/10/2017 alle 12:06:14

 
Torna su