Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Torino

Minorenni

Il cittadino che intende cambiare o modificare il proprio nome e/o cognome deve essere autorizzato dal Prefetto e/o dal Ministero dell'Interno.
Dirigente Dell'Area:Dott.ssa Laura FERRARIS
Email Dirigente Dell'Area: laura.ferraris(at)interno.it

Stato civile

Orari di ricevimento:
  • Lunedì dalle 09:00 alle 12:00
  • Mercoledì dalle 09:00 alle 12:00
  • Venerdì dalle 09:00 alle 12:00
Email dell'ufficio:
Telefono:
Fax:
  • 011/5589904 


Documentazione richiesta

  1. Domanda in bollo da € 16,00, sottoscritta da entrambi i genitori o da chi esercita la potestà
        (vedi il modello C - cambiamento del cognome per minori)
        (vedi il modello D - cambiamento del nome per minori)
    Esenzioni dal bollo: (vedi il modello C bis cambiamento nome e/o cognome minorenni - casi speciali)
    a) nomi o cognomi ridicoli
    b) cognomi rilevanti origine naturale
  2. dichiarazione sostitutiva di certificazione congiunta attestante il luogo e la data di nascita,  la residenza, lo stato di famiglia e la cittadinanza ovvero i relativi certificati del minore (vedi il modello di autocertificazione per minore)
  3. fotocopia di un documento di identità di entrambi i genitori;
  4. eventuale documentazione utile a sostenere le motivazioni della richiesta
  5. dichiarazione di assenso (cambiamento/aggiunta/abbandono cognome) degli eventuali cointeressati, accompagnata dalla fotocopia di un documento di identità
Per le dichiarazioni rese dai richiedenti o da terze persone, utilizzare il modello Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà minorenni.
Se il cambio di nome e/o di cognome è autorizzato, il richiedente dovrà produrre ulteriori marche da bollo da apporre sui decreti emessi.


Riferimenti normativi


Ultima modifica il 10/01/2014 alle 12:43

 
Torna su