Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Torino

Puoi scriverci per mail

    scrivici per mail
Nelle istanze e in tutte le comunicazioni con la Prefettura di Torino si raccomanda di indicare il proprio indirizzo di posta elettronica, ordinaria e/o certificata
 
 
L'e-mail è ormai lo strumento elettronico più utilizzato per lo scambio di comunicazioni. Il principale vantaggio dell'e-mail è l'immediatezza.  Tuttavia è bene evidenziare che la posta elettronica dedicata al dialogo tra cittadino e Pubblica Amministrazione è la P.E.C. (posta elettronica certificata),  e che i due strumenti (P.E.C. e mail) non sono intercambiabili.   

La mail è parificata alla posta ordinaria, la P.E.C. invece garantisce un servizio in più,  perché  ha il valore legale della raccomandata con ricevuta di ritorno,  e dà  diritto ad una risposta con le stesse modalità e lo stesso valore legale.     

La P.E.C. non esclude l'utilizzo della mail ma lo integra dando validità giuridica alle comunicazioni. L'indirizzo P.E.C. della Prefettura di Torino è: protocollo.prefto(at)pec.interno.it    Attivare gratuitamente la propria P.E.C. è semplice:  basta collegarsi al sito h ttp://www.postacertificata.gov.it/   e seguire le istruzioni.

Ultima modifica il 06/06/2017 alle 13:12

 
Torna su