Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Terni

NOTIZIE

 

 Istituzione delle "White List"

In ottemperanza a quanto disposto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 18 aprile 2013, entrato in vigore lo scorso 14 agosto, la Prefettura di Terni ha istituito le "white list" , cioè la creazione di elenchi di fornitori della Pubblica Amministrazione dei quali sia stata accertata la estraneità da tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata, i quali operino nei settori sensibili elencati nel decreto stesso.
A tali elenchi possono chiedere di essere iscritte le aziende che operano nei settori tassativamente pervisti dal citato decreto e che abbiano sede legale nel territorio della provincia di Terni.
L'iscrizione, avente natura volontaria, ha validità di dodici mesi a decorrere dalla data in cui è stato adottato il provvedimento che la dispone.
Sul sito della Prefettura alla voce "Amministrazione Trasparente - White List" sono reperibili i modelli necessari alla presentazione delle varie istanze e le istruzioni e le modalità per richiedere l'iscrizione.
Pubblicato il :

 Fondo U.N.R.R.A.: 2.200.000 euro per soggetti che si trovano in condizioni di marginalità sociale.

 

Emanata la direttiva per l'assegnazione dei fondi. Le domande devono essere presentate tramite il web a partire dalle ore 12,00 del 28 agosto 2013 fino alle ore 12,00 del 27 settembre 2013.
Con direttiva in data 23 luglio 2013 il Ministro dell’Interno ha determinato per il 2013 gli obiettivi generali, i programmi prioritari, nonché i criteri per l’assegnazione dei contributi per complessivi € 2.200.000,00 così ripartiti:
  • € 1.200.000,00 per il finanziamento di iniziative presentate da enti pubblici
  • € 1.000.000,00 per il finanziamento di iniziative presentate da organismi privati.
I contributi sono destinati ad interventi socio-assistenziali in favore di persone che si trovano in condizioni di marginalità sociale, o per servizi di assistenza domiciliare per anziani e disabili che si trovano in stato di bisogno.
Le domande di contributo devono essere presentate attraverso il web utilizzando esclusivamente il portale https://fondounrra.dlci.interno.it a partire dalle ore 12,00 del giorno 28 agosto 2013 fino alle ore 12,00 del giorno 27 settembre 2013.

La circolare n. 1/2013 del 7 agosto 2013 pubblicata unitamente ai manuali sul sito http:www.interno.gov.it - Dipartimento per le libertà civili e l'immigrazione - sezione "Bandi di gara", fornisce le indicazioni sulle modalità di presentazione delle domande di contributo.
Pubblicato il :

 
Torna su