Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Terni

Comunicati Stampa

 

 Il Capo della Polizia in visita a Terni

Questa mattina, dopo una visita istituzionale alla Questura di Terni, il Capo della Polizia Prefetto Franco Gabrielli , accompagnato dal Prefetto Vincenzo Roca, Direttore Centrale degli Istituti di Istruzione della Polizia di Stato, si è recato in Prefettura.

Ad attenderlo, oltre al Prefetto Paolo De Biagi e al Questore Antonino Messineo, erano presenti il Procuratore della Repubblica Alberto Liguori, il Comandante Provinciale dell'Arma dei Carabinieri Col. Davide Rossi, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Col. Massimiliano Giua ed il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco Ing. Gianfrancesco Monopoli.

Nel corso del cordiale incontro sono state affrontate svariate tematiche di specifico interesse per il territorio.

A conclusione della visita, il Prefetto De Biagi ha ringraziato il Capo della Polizia per l'attenzione riservata alla comunità e al territorio ternano.

Terni, 10 ottobre 2017
                                                                              L'ADDETTO STAMPA
                                                                                       (D'Amico)
 
 
 
 
 
Pubblicato il :

 Condizioni di sicurezza nello svolgimento delle manifestazioni pubbliche

Si è svolta ieri presso la Prefettura, presieduta dal Prefetto Paolo De Biagi, una riunione della Conferenza Provinciale Permanente, a cui hanno partecipato i vertici provinciali delle Forze di Polizia, il Comandante dei Vigili del Fuoco, la Responsabile del servizio 118 e i Sindaci dei Comuni della Provincia.

L'incontro era finalizzato a verificare lo stato di attuazione delle disposizioni introdotte dopo gli incidenti verificatesi in piazza S. Carlo, a Torino, nello scorso mese di maggio, volte a garantire la sicurezza in occasione di pubbliche manifestazioni.

Si è preso atto dell'impegno e dello sforzo attuato da tutte le componenti del sistema che ha consentito l'ordinato e sicuro svolgimento delle numerose manifestazioni che hanno caratterizzato il territorio provinciale nel periodo estivo.

Si è provveduto poi, all'esame delle ulteriori linee guida fornite dal Ministro dell'Interno per parametrare e graduare le misure di safety da attivare a tutela dell'ordinato svolgimento delle varie iniziative pubbliche, in un'ottica di flessibilità integrata.

L'incontro ha consentito di ribadire e consolidare la disponibilità delle varie componenti ad una collaborazione stretta e incisiva, per garantire le migliori condizioni di sicurezza in occasione di pubbliche manifestazioni sul territorio.

Terni, 29 settembre 2017
                                                                       L'ADDETTO STAMPA
                                                                               D'Amico
Pubblicato il :

 
Torna su