Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Terni

Comunicati Stampa

 

 Esodo estivo e lavori di manutenzione su E45 e SS 675. Il Prefetto riunisce il COV

Si è svolta oggi in Prefettura una riunione del Comitato Operativo per la Viabilità per l'esame congiunto della pianificazione predisposta da A.N.A.S. per affrontare eventuali situazioni di emergenza lungo la SS 675 ed il tratto in provincia di Terni della E 45 che potrebbero verificarsi durante il periodo estivo, in particolare nei giorni di aumento del flusso veicolare dovuto agli spostamenti per le vacanze.

La riunione, a cui hanno partecipato, oltre ai rappresentanti designati nel C.O.V., anche quelli dei Comuni interessati per territorio, si è resa necessaria anche per approfondire le problematiche ulteriori derivanti dalle aree di cantiere presenti e/o programmate per i necessari lavori di manutenzione lungo i tracciati delle infrastrutture.

In particolare, sono stati approfonditi e condivisi i seguenti aspetti:

  • percorsi alternativi e cartellonistica da attivare in caso di emergenza con blocco del traffico;
  • procedure da seguire per favorire il soccorso tecnico e quello sanitario;
  • predisposizioni per l'assistenza agli automobilisti in caso di code prolungate.
 
Il Prefetto ha invitato i soggetti competenti alla massima attenzione e collaborazione al fine di garantire interventi tempestivi ed efficaci in caso di emergenza e minimizzare al massimo i disagi all'utenza.

Terni, 18 luglio 2018
Pubblicato il :

 Il Prefetto De Biagi, assieme al Questore, incontra gli operatori della Squadra Mobile

Nella mattinata odierna, il Prefetto Paolo De Biagi ha incontrato, assieme al Questore, Antonino Messineo , il Dirigente e gli operatori della Squadra Mobile che, durante servizi finalizzati al contrasto delle attività di spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un cittadino nordafricano, già segnalato per reati in materia di stupefacenti ed altro, il quale, nei giorni scorsi, si era opposto all'identificazione ferendo uno degli operatori di polizia.

Nelle scorse settimane, gli stessi operatori si erano resi protagonisti di analoghe, movimentate operazioni di arresto di autori di reati sempre afferenti lo spaccio di stupefacenti.

Il Prefetto ha espresso gratitudine e ammirazione per il coraggio, la professionalità e lo spirito di sacrificio dimostrati nelle circostanze, evidenziando anche l'apprezzamento da parte della comunità locale per lo sforzo e l'impegno che la Polizia di Stato e le altre Forze dell'Ordine stanno mettendo in campo a tutela della sicurezza dei cittadini nella Provincia e per il contrasto dell'illegalità.

Terni, 16 luglio 2018
 
Pubblicato il :

 
Torna su