Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Terni

Comunicati Stampa

 

 Il Prefetto riceve il Comandante della Legione Carabinieri Umbria

Nella mattinata odierna, il Comandante della Legione Carabinieri Umbria, Generale di Brigata Massimiliano Della Gala , accompagnato dal Comandante Provinciale Colonnello Davide Rossi , ha reso una visita istituzionale al Prefetto Paolo De Biagi .

Nel corso dell'incontro, svoltosi in un clima di grande cordialità, sono stati trattati vari temi, dalla sicurezza pubblica sul territorio alle esigenze logistiche dell'Arma nel comprensorio ternano.

Il Prefetto ha manifestato il suo personale apprezzamento per la meritevole attività svolta quotidianamente dall'Arma dei Carabinieri nella provincia che tutela la sicurezza dei cittadini e ne rafforza la percezione, garantendo la fondamentale presenza dello Stato sul territorio.

Terni, 14 dicembre 2017

                                                                                 L'ADDETTO STAMPA
  
Pubblicato il :

 Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica

Riunione dedicata alla predisposizione dei servizi per il periodo delle Festività natalizie. Nuove iniziative anche contro le contraffazioni e l'abusivismo commerciale
 
Un articolato piano di servizi di vigilanza, controllo e prevenzione per garantire la serenità delle feste di fine anno ed evitare che la maggiore circolazione di denaro e di merci possa costituire occasione per la consumazione di reati predatori o altre illegalità: è stato l'obiettivo principale dell'odierna seduta del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica.

Alla riunione, presieduta dal Prefetto Paolo De Biagi, hanno partecipato il Questore, i Comandanti Provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, il Presidente della Provincia, i Sindaci di Terni e Narni e i rappresentanti di Orvieto ed Amelia, il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, i rappresentanti della Polizia Stradale e della Polizia Ferroviaria di Terni ed Orvieto, del Servizio 118 e del volontariato della Protezione Civile.

Nel corso dell'incontro, anche sulla base delle apposite direttive emanate dal Ministero dell'Interno nell'approssimarsi delle Festività natalizie, sono state individuate le priorità di azione ed intervento alle quali ispirare le attività di controllo del territorio, i servizi anticrimine ed i dispositivi di vigilanza e prevenzione che saranno realizzati dalle Forze di polizia.

In un'ottica di prevenzione delle illegalità e dei reati predatori, particolare attenzione sarà rivolta ai servizi presso aree e centri commerciali, istituti di credito e uffici postali, musei, monumenti ed altri luoghi di richiamo turistico, santuari e luoghi di culto.

Sono state, inoltre, concordate opportune linee di azione volte a vigilare con particolare attenzione per prevenire i furti, la vendita di merci e prodotti contraffatti e potenzialmente dannosi per la salute ed è stata assicurata un'adeguata intensificazione dei controlli sui luoghi di deposito e vendita di fuochi artificiali e giochi e artifizi pirotecnici.

Grazie al supporto delle Specialità, è stata inoltre garantita un'intensificazione dei servizi sulla rete stradale e ferroviaria.

Nel corso della riunione, è stato, infatti, concordato un piano di azioni e di servizi a tutela della mobilità per garantire sicurezza negli spostamenti e immediati interventi di assistenza o soccorso in caso di emergenze, tenuto conto dei prevedibili "picchi" di esodo e delle possibili criticità che potrebbero riguardare la viabilità della provincia in relazione all'incremento del traffico veicolare o alle condizioni climatiche.

All'ordine del giorno del Comitato, anche i principali eventi programmati per le prossime Festività, con particolare riferimento alla 25° edizione di "Umbria Jazz Winter", importante manifestazione che si svolgerà nel centro storico di Orvieto dal 28 dicembre al primo gennaio prossimo e per la quale è prevista una notevole affluenza di pubblico. Al riguardo, sono state adottate ulteriori specifiche misure di sicurezza ed è stata disposta l'intensificazione delle attività di controllo del territorio e di vigilanza di tutti i luoghi interessati.

Terni, 12 dicembre 2017
                                                                           L'ADDETTO STAMPA
                                                                                    (D'Amico)
Pubblicato il :

 
Torna su