Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Terni

Comunicati Stampa

 

 Riunione in Prefettura per l'incendio di Rocca San Zenone

Nella giornata odierna, si è tenuta in Prefettura una riunione per fare il punto sulle problematiche connesse all'incendio che dal 7 agosto sta interessando la zona circostante la località di Rocca San Zenone (Terni).

All'incontro, presieduto dal Viceprefetto Vicario dott. Andrea Gambassi, hanno partecipato il Vicesindaco del Comune di Terni, dott.ssa Francesca Malafoglia, i rappresentanti della Protezione civile regionale e comunale, del servizio viabilità della Provincia, dei Vigili del fuoco e delle RFI e Trenitalia.

Nello specifico, il rappresentante dei Vigili del Fuoco ha fatto presente che, grazie all'intervento durante la giornata di mezzi aerei e del numeroso personale impiegato a terra, la situazione appare, al momento, sotto controllo, anche se persistono numerosi focolai che, a causa del vento, potrebbero rendere necessario l'ulteriore impiego di mezzi aerei e di personale per il definitivo spegnimento.

Sotto controllo anche l'incendio che dalla notte si è sviluppato a Stroncone dove i Vigili del Fuoco hanno circoscritto le fiamme. Domati, invece, gli incendi di Cesi e di Orvieto a Torre Ripesena.

I volontari della Regione stanno coadiuvando le operazioni di assistenza alla popolazione sfollata, anche per consentire rientri momentanei nelle abitazioni.

Il Comune si è occupato della sistemazione delle persone sfollate in alberghi della zona.

La riunione ha avuto l'obiettivo - oltre che di fare una sintesi della situazione in atto - di approfondire l'aspetto relativo alla stabilità della zona percorsa dal fuoco.

Al riguardo, i rappresentanti della Provincia hanno riferito che sono già iniziati i lavori di messa in sicurezza della strada provinciale Valserra - attualmente chiusa dal km 2 al km 5 - con la rimozione di piccoli massi e detriti e con il taglio della vegetazione che potrebbe invadere la carreggiata in caso di piogge, per consentirne la riapertura già nei prossimi giorni, almeno a senso unico alternato.

I tecnici del Comune di Terni hanno rappresentato che saranno effettuate apposite verifiche all'area per valutarne le conseguenze dell'incendio.

Terni, 10 agosto 2017
                                                                  Il Viceprefetto Aggiunto
                                                                         (Mignozzetti)
Pubblicato il :

 Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia

Nella giornata odierna, presieduta dal Viceprefetto Vicario Andrea Gambassi, si è tenuta in Prefettura una Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia a cui hanno preso parte il Vicario del Questore e i Comandanti provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza per esaminare la situazione dell'ordine pubblico in relazione ai recenti episodi di criminalità verificatisi nel centro cittadino.

Nel corso della riunione, dopo un'attenta analisi del fenomeno, è stata disposta l'implementazione dei servizi di controllo del territorio soprattutto nel centro storico di Terni, nonché l'accentuazione di specifici controlli nei confronti degli esercizi pubblici che somministrano alcolici al fine di verificarne le irregolarità ed adottare i conseguenti provvedimenti.

Le problematiche connesse all'ordine e sicurezza pubblica della città saranno oggetto di più ampio approfondimento il 17 prossimo nell'ambito del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica a cui è prevista la presenza degli amministratori locali.

Terni, 10 agosto 2017
                                                   Il Viceprefetto Vicario
                                                        (Gambassi)
Pubblicato il :

 Costante attenzione della Prefettura sull'attività di spegnimento degli incendi nel Ternano e nell'Orvietano

A seguito dei vari incendi in atto già dal pomeriggio di lunedì scorso nel centro abitato di Rocca San Zenone e nel territorio boschivo di Valserra e, successivamente, di Torre San Severo nel Comune di Orvieto, la Prefettura ha seguito, con la massima attenzione, l'evolversi della situazione - in stretto contatto con i Vigili del Fuoco e con il Centro Operativo del Comune di Terni - per salvaguardare l'incolumità dei residenti e tutelare le abitazioni ed il patrimonio ambientale delle zone interessate dal fuoco, aggiornando costantemente il Dipartimento di Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri che coordinava gli interventi aerei.

Le dimensioni dell'incendio hanno reso necessaria l'interruzione del traffico ferroviario fra Terni e Giuncano - ripreso alle 8.00 di questa mattina - e della strada provinciale Valserra che sarà riaperta al termine delle operazioni di ripristino delle normali condizioni di sicurezza.

Nel centro abitato di Rocca San Zenone sono stati evacuati 62 residenti, ospitati per la notte presso gli impianti sportivi messi a disposizione dal Comune o in autonoma sistemazione.

Per la notte è stato disposto un servizio di controllo anti-sciacallaggio nel centro abitato evacuato, svolto dai Carabinieri della Compagnia di Terni e delle Stazioni limitrofe.

Costante l'attenzione della Prefettura, dei Vigili del Fuoco, della Protezione civile Regionale e dei due Comuni interessati, oltre che dei volontari anche sull'incendio sviluppatosi nella zona di Torre San Severo nel comune di Orvieto, dove per gran parte del pomeriggio si è temuto per l'incolumità degli abitanti di tre casali la cui evacuazione è stata evitata nel tardo pomeriggio.

Terni, 9 agosto 2017
                                                    Il Viceprefetto Aggiunto
                                                           (Mignozzetti)
Pubblicato il :

 
Torna su