Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Teramo

Ordine cavalleresco "al merito del lavoro"

E' un'onorificenza che premia coloro che si siano resi singolarmente benemeriti segnalandosi nell'agricoltura, nell'industria, nel commercio, nell'artigianato, nell'attività creditizia e assicurativa".
L'Ordine comprende una sola classe e conferisce il titolo di Cavaliere al Merito del Lavoro.
Il Presidente della Repubblica è Capo dell'Ordine al Merito del Lavoro
 
Addetti: Sigg.re Concetta Masci, Patrizia Galantini
 
Telefono: 0861 259406 - 407- 489
Fax: 0861 259475 - 666
 
Chi può fare la richiesta
Possono ottenere l'onorificenza dell'Ordine al Merito del Lavoro i cittadini italiani, anche residenti all'estero,  che si siano resi singolarmente benemeriti promuovendo un incremento notevole dell'economia nazionale e contribuendo all'elevazione economica e sociale dei lavoratori, creando ed ampliando attività nei settori economici dell'agricoltura, dell'industria, del commercio, del turismo, dell'artigianato, delle attività creditizie ed assicurative. Le decorazioni sono conferite annualmente dal Presidente della Repubblica in solenne cerimonia.
 
Cosa fare
Le candidature per il conferimento proposte da ciascun Ministero devono essere inoltrate, entro il 15 gennaio di ciascun anno , al Ministero dello Sviluppo Economico, che provvederà a trasmetterle alle Prefetture-U.T.G. del luogo di residenza del candidato proposto, per l'istruttoria.
 
Documentazione richiesta: (non specificata)
 
Riferimenti normativi
  • Legge 27 marzo 1952 n. 199;
  • Legge 15 maggio 1986, n. 194.

Data pubblicazione il 26/09/2006
Ultima modifica il 06/02/2015 alle 10:29

 
Torna su