Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Teramo

Indicatore di tempestività dei pagamenti

I pagamenti avvengono entro i termini previsti dall’art. 4 del d.lgs. 9 ottobre 2002, n. 231 (Attuazione della direttiva 2000/35/CE relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali, come modificato dal d.lgs. n. 192 del 2012) e, dunque, entro 30/60 giorni dal ricevimento della fattura ovvero dall'accettazione o dalla verifica eventualmente previste dalla legge o dal contratto, previa acquisizione della copertura finanziaria da parte del Ministero.
Data pubblicazione il 16/04/2014
Ultima modifica il 10/04/2017 alle 12:54:10

Sezioni e documenti disponibili



 
Torna su