Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Taranto

Ricognizione dei veicoli giacenti presso le depositerie autorizzate

La L. 27 Dicembre 2013 n.147 ha previsto che il Prefetto disponga una ricognizione dei veicoli giacenti presso le depositerie autorizzate a seguito dell'applicazione di misure di sequestro e delle sanzioni accessorie previste dal D.L. 30.4.1992, n.285, comunque custoditi da oltre due anni, anche se non confiscati, ovvero di quelli non alienati per mancanza di acquirenti.
La Prefettura di Taranto ha avviato detta ricognizione, invitando i titolari delle depositerie a comunicare i dati necessari alla formazione di un elenco dei citati veicoli per la successiva pubblicazione su questo sito.
La pubblicazione dell'elenco sarà effettuata unitamente all'avviso con cui si rende noto al proprietario del veicolo ed agli altri soggetti indicati nell'art. 196 del C.d.S. che entro i successivi sessanta giorni hanno facoltà di assumerne la custodia, previo pagamento alla depositeria dell'intero corrispettivo dovuto, e che, non avvalendosi di tale facoltà, si procederà all'alienazione del mezzo al custode , anche ai soli fini della rottamazione.
La comunicazione della pubblicazione dell'avviso e dell'elenco in questione avverrà in questa sezione del sito e sarà adeguatamente pubblicizzata.
Data pubblicazione il 21/02/2014
Ultima modifica il 21/02/2019 alle 13:16:55


 
Torna su