Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Taranto

Amministrazione Trasparente

Rendere l'Amministrazione aperta e accessibile al cittadino, è questa la filosofia che ispira il decreto legislativo 33/2013. Questa sezione è a cura del responsabile della Trasparenza


Il principio della trasparenza, inteso come "accessibilità totale" alle informazioni che riguardano l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, è stato affermato con decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33. Obiettivo della norma è quello di favorire un controllo diffuso da parte del cittadino sull'operato delle istituzioni e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.
In particolare, la pubblicazione dei dati in possesso delle pubbliche amministrazioni intende incentivare la partecipazione dei cittadini per i seguenti scopi:
• assicurare la conoscenza dei servizi resi, le caratteristiche quantitative e qualitative, nonché le modalità di erogazione;
• prevenire fenomeni corruttivi e promuovere l’integrità;
• sottoporre al controllo diffuso ogni fase del ciclo di gestione della performance per consentirne il miglioramento.
Da questa sezione è possibile accedere ai dati, alle informazioni e ai documenti che riguardano la Prefettura in tutte le sue articolazioni. Gli inserimenti e gli aggiornamenti della sezione vengono eseguiti tenendo conto delle disposizioni normative, del Programma triennale per la trasparenza e l'integrità sulle linee guida dell'Autorità Nazionale AntiCorruzione e per la valutazione e la trasparenza delle amministrazioni pubbliche.

Il Responsabile per la Trasparenza della Prefettura - U.T.G. di Taranto è la Dott.ssa Teresa Pricolo , nominata con Decreto del Prefetto n. 28542 del 23 luglio 2014.

Le richieste di accesso civico di cui all'art. 5 del D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33 dovranno essere trasmesse a questa Prefettura, preferibilmente a mezzo posta elettronica all'indirizzo prefettura.taranto(at)interno.it. Le stesse saranno prese in considerazione solo nel caso sia possibile risalire all'identità del richiedente ed al suo recapito.
Data pubblicazione il 22/08/2013
Ultima modifica il 03/11/2016 alle 13:48:34


 
Torna su