Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Roma

Test di italiano - verifica on line

Attenzione
Sono visualizzabili solo le pratiche per cui è stata già assegnata la data di esame.


La data di convocazione viene fissata entro un massimo di 60 gg dall'inoltro della domanda, passato questo termine è opportuno inviare una e-mail, allegando una scansione del permesso di soggiorno, all'indirizzo immigrazione.prefrm(at)pec.interno.it

N.B.
In caso di assenza ingiustificata alla sessione del test, l’interessato non potrà richiedere una nuova prenotazione se non dopo 90 giorni, decorrenti dalla data in cui avrebbe dovuto svolgere il test.
L’unica giustificazione, per l’assenza al test sono i motivi di salute, certificati dal medico di base o da un medico della ASL. Detto certificato deve essere prodotto alla Commissione, incaricata dello svolgimento del test presso il CTP competente, il giorno fissato per il test indicato nella convocazione.

In caso di test non superato per consentire all’interessato di accrescere il proprio livello di conoscenza della lingua italiana, non sarà possibile avere una nuova prenotazione prima di 90 giorni dalla data di svolgimento del test non superato.
Data pubblicazione il 26/11/2013
Ultima modifica il 23/03/2017 alle 16:03:26


 
Torna su