Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Roma

Protezione e Difesa Civile

La protezione e la difesa civile sono attività che richiedono il concorso di più componenti e strutture operative, istituzionali e volontarie, a livello nazionale, regionale, provinciale e comunale che mirano ad assicurare, per quanto di rispettiva competenza, la previsione, la prevenzione, la pianificazione, il soccorso ed il superamento delle emergenze.

Il territorio della provincia di Roma comprende:

3.578.784 abitanti, di cui 2.459.776 nel Comune di Roma (fonte: ISTAT -14° censimento generale della popolazione e delle abitazioni);
n. 88 comuni con un elevato rischio sismico su di un totale di n.121, pari ad una percentuale del 72%;
n. 88 comuni classificati ad elevato rischio idrogeologico.
Nella sola città di Roma esistono:
n. 8 industrie classificate a rischio di incidente rilevante che, sommate a quelle presenti nel resto della provincia, raggiunge il considerevole numero di 26 industrie a rischio per le quali occorre predisporre degli specifici e particolareggiati piani di emergenza.

La stessa città di Roma per il suo specifico ruolo è inoltre interessata da eventi di varia natura, con una cadenza mediamente mensile, che coinvolgono tutte le strutture operative del servizio di protezione civile.

Al Prefetto, che si avvale dell’Area di Protezione Civile, Difesa Civile e Coordinamento del Soccorso Pubblico, spetta nell’ambito del territorio provinciale, il coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alle popolazioni colpite dalla calamità e coordina le attività svolte da tutte le amministrazioni pubbliche, dagli enti e se necessario dai privati.

Ai sensi della legge 225/1992 il Prefetto, che in sede provinciale rappresenta il Governo, al sopraggiungere di eventi naturali o connessi con l'attività dell'uomo che per loro natura ed estensione comportano l'intervento coordinato di più enti o amministrazioni, assicura, tramite l’Area Protezione Civile, il concorso dello Stato e delle relative strutture periferiche per l’attuazione degli interventi urgenti di protezione civile.
La Prefettura UTG esercita anche funzioni in materia di difesa civile. Quest'ultima è parte integrante della difesa nazionale e consiste nell'insieme delle attività civili svolte dalle pubbliche Amministrazioni e dagli Enti, istituzioni e organizzazioni anche private, al fine di salvaguardare la sicurezza dello Stato e l'incolumità dei cittadini, di tutelare i beni e assicurare le capacità di sopravvivenza economica, produttiva e logistica della Nazione, in occasione di una grave crisi interna o internazionale, anche causata da attacchi terroristici.

STAFF
Dott. Antonio TEDESCHI
Dott. Fabio MAURANO
Dr.ssa Paola LUCCA
Dr.ssa Clelia LA TORRE
Sig.ra Maria GALASSI
Sig. Massimo GRIMALDI

DOVE RIVOLGERSI
Ufficio Territoriale del Governo di Roma - Area Protezione Civile - Via IV Novembre 119/A - 00187 ROMA
Telefono n. 06/67291
Fax n. 06/67294555
Email: protcivile.pref_roma(at)interno.it

NORMATIVA DI RIFERIMENTO
Legge 24 febbraio 1992, n. 225
D.Lvo 31 marzo 1998, n. 112, artt. 72, 107, 108, 109
D.l.vo 30 luglio 1999, n.300, art.14
Legge 7 settembre 2001, n. 243 modificato dall'art. 1, legge 9 novembre 2001, n. 401
Legge 12 luglio 2012, n. 100
Ultima modifica il 27/11/2017 alle 14:54:39


 
Torna su