]]>

Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Roma


RILASCIO - RINNOVO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO



RILASCIO - RINNOVO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO
1. A chi rivolgersi:
Se sei cittadino straniero puoi richiedere, per i motivi sottoelencati, il rilascio/rinnovo del permesso di soggiorno solo presso gli uffici postali contrassegnati dal logo Sportello Amico. Per la compilazione del kit puoi avvalerti a titolo gratuito dei Comuni che partecipano alla sperimentazione o di un Patronato.
 Affidamento
 Motivi religiosi
 Residenza elettiva
 Studio (per periodi superiori a tre mesi)
 Missione
 Asilo politico (rinnovo)
 Tirocinio formazione professionale
 Attesa riacquisto cittadinanza
 Attesa occupazione
 Carta di soggiorno stranieri (ora denominata "permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo")
 Lavoro autonomo
 Lavoro subordinato
 Lavoro sub-stagionale
 Famiglia
 Famiglia minore 14-18 anni
 Soggiorno lavoro (art. 27)
 Richiesta dello status di apolidia (rinnovo).
Per tutti gli altri motivi devi rivolgerti alla Questura.
Se hai il nulla osta e chiedi il rilascio del permesso di soggiorno per lavoro o famiglia rivolgiti allo Sportello Unico Immigrazione.
Se sei familiare straniero di cittadino italiano o di cittadino dell'Unione e chiedi la carta di soggiorno per familiare di cittadino UE, puoi scegliere di presentare la domanda tramite l'Ufficio Postale o direttamente in Questura.

2. Che cosa fare all'Ufficio Postale:
Presso tutti gli uffici postali troverai apposito kit giallo che devi compilare seguendo attentamente le istruzioni.


3. Che cosa fare al Comune o al Patronato:
Qui non ti serve il kit cartaceo. Per compilare la domanda puoi avvalerti di assistenza gratuita e qualificata.

4. Dove consegnare il kit:
Il kit deve essere consegnato negli uffici postali con Sportello Amico, in busta aperta.
Ricorda che devi sempre esibire il passaporto e che, se stai chiedendo il rinnovo, devi consegnare anche una copia del permesso di soggiorno in scadenza.
L'operatore dell'Ufficio Postale ti rilascia una ricevuta che, allegata al permesso scaduto, sostituisce e ha il valore della ricevuta precedentemente rilasciata dalla Questura.
5. Costi:
 27,50 euro con bollettino di conto corrente postale se richiedi il permesso di soggiorno superiore a 90 giorni. Il bollettino lo trovi presso l'Ufficio Postale con Sportello Amico;
€ 16,00 per marca da bollo;
 30 euro da versare all'operatore dell'Ufficio Postale quando consegni la domanda compilata;
 se sei familiare straniero di cittadino italiano o di cittadino dell'Unione e chiedi la carta di soggiorno per familiare di cittadino UE, non devi allegare né la marca da bollo, né il bollettino per il pagamento del permesso di soggiorno elettronico.
6. Per il rilascio del Permesso:
L'Ufficio Immigrazione della Questura ti convocherà, per i rilievi foto-dattiloscopici, con lettera raccomandata e con sms all'indirizzo e al recapito telefonico indicati nella domanda e ti darà l'appuntamento per ritirare il permesso di soggiorno.
7. Informazioni utili:
Sul Portale Immigrazione www.portaleimmigrazione.it puoi trovare:
 informazioni generali sulla procedura;
 indirizzi dei Comuni e dei Patronati abilitati;
 indirizzi degli uffici postali con Sportello Amico;
 stato di avanzamento della tua pratica, inserendo in un'area riservata user id e password riportati sulla ricevuta rilasciata dalle Poste al momento della presentazione della domanda.
Inoltre puoi avvalerti dei seguenti numeri utili:
800.309.309 (gratuito) gestito in collaborazione con Anci.
Per informazioni generali e l'indirizzo dei Comuni e dei Patronati abilitati.
Attivo tutti i giorni, 24 ore su 24, è in italiano, inglese, spagnolo, arabo e francese.
803.160 (gratuito) di Poste Italiane.
Per conoscere l'indirizzo degli uffici postali con Sportello Amico.
Attivo dal lunedì al sabato, con orario 8-20.
848.855.888 (tariffa urbana).
Per informazioni sullo stato di avanzamento della tua pratica.
Attivo dal lunedì al venerdì con orario 8-20.



Ultima modifica il 01/07/2013 alle 13:59:41

INVIA
Torna su