Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Ravenna

Comunicati Stampa

 

 Riapertura dei termini presentazione istanze per vittime di reato intenzionale violento

Riapertura dei termini e la proroga fino al 30 settembre 2019

per la presentazione delle istanze

per le vittime di un reato intenzionale violento

 

 Sul Supplemento Ordinario della Gazzetta Ufficiale n. 302 del 31 dicembre 2018, è stata pubblicata la legge 30 dicembre 2018, n. 145 recante "Bilancio di previsione dello stato per l'anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021".

 Il Comma 594 dell'art. 1 della citata legge prevede la riapertura dei termini e la proroga fino al 30 settembre 2019 per la presentazione delle istanze per le vittime di un reato intenzionale violento commesso successivamente al 30 giugno 2005 e prima del 23 luglio 2016 - data dell'entrata in vigore della legge 122/2016 - così come per le vittime di lesioni personali gravissime.

 I presupposti e i requisiti per l'accesso al Fondo delle vittime dei reati intenzionali violenti sono reperibili al seguente link:


Pubblicato il :

 
Torna su