Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Prato

Comunicati stampa

 

 27 GIUGNO 2017COMITATO PROVINCIALE PER L'ORDINE E LA SICUREZZA PUBBLICA

Il 27 giugno u.s., si è tenuta presso questa Prefettura una Riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica. Nella seduta è stata esaminata una circolare del Ministero dell'Interno che impartisce a tutte le Forze in campo, disposizioni e indirizzi operativi finalizzati a prevenire gli incendi boschivi durante la stagione estiva.

E' stato convenuto circa l'opportunità di sensibilizzare tutti i soggetti pubblici e privati a vario titolo interessati a rimuovere e contenere le situazioni di pericolo degli incendi boschivi, anche per l'attuale situazione metereologica soprattutto in prossimità delle aree urbane delle infrastrutture strategiche della rete viaria e delle aree di pregio ambientale e naturalistico.

Alla presenza del Sindaco di Carmignano e dell'Assessore Buffini del Comune di Poggio a Caiano, è stato poi fatto il punto della situazione dell'abbandono dei rifiuti industriali in quei Comuni ed il Comitato ha preso atto che il fenomeno anche grazie ai minuziosi controlli eseguiti, risulta meno evidente.

Pubblicato il :

 15 giugno 2017 Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica,

In data odierna si è tenuta presso questa Prefettura una riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduta dal Prefetto, alla quale hanno partecipato il Presidente del Tribunale di Prato oltre ai consueti componenti, anche il Comandante Provinciale dei VV.F. e il Comandante del Gruppo Carabinieri Forestale.

Tra i vari argomenti all'ordine del giorno sono stati trattati alcuni problemi quali il cantiere ex Valori in Via Filzi e l'attività di prevenzione per incendi boschivi.

Pubblicato il :

 Venerdì 2 giugno celebrata a Prato la Festa della Repubblica alla presenza del Prefetto e delle altre Autorità

Venerdì 2 giugno 2017 si sono svolte a Prato le cerimonie con le quali è stata commemorata l'istituzione della Repubblica Italiana.

La giornata si è aperta, alle 9,30, con la tradizionale Messa nella Cattedrale di Santo Stefano, officiata dal Vescovo Franco Agostinelli, alla presenza delle massime Autorità della provincia e con la successiva benedizione degli automezzi della protezione civile, della Croce Rossa Italiana, dell'Associazione Autieri e di varie associazioni di volontariato, che nell'occasione sono stati esposti in piazza Duomo.

Dalla piazza è partita una parata di rappresentanti delle Forze Militari e delle Associazioni di volontariato di Protezione Civile, che hanno sfilato lungo le Vie del Centro della città fino a Piazza S. Maria delle Carceri dove il Sottosegretario di Stato del Ministero dello Sviluppo Economico, On.le Antonello Giacomelli, ha passato in rassegna lo schieramento delle Forze presenti. Successivamente il Sottosegretario, il Prefetto Rosalba Scialla, il Sindaco e Presidente della Provincia Matteo Biffoni hanno reso gli onori al Monumento dei caduti. In seguito il Prefetto ha dato lettura del messaggio inviato per l'occasione dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Nel corso della cerimonia tenutasi in Piazza delle Carceri sono state consegnate n. 4 Onorificenze "Al Merito della Repubblica Italiana" e n. 3 tessere Associative Maestri del Lavoro ad alcuni cittadini pratesi.

Inoltre, presso la sede della Prefettura e in alcuni locali in Piazza del Comune sono state esposte divise storiche della Polizia di Stato, dell'Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, del Corpo Forestale dello Stato, della Polizia Municipale e della Croce Rossa Italiana.

foto

foto

foto

foto

foto

foto

foto

foto

foto

foto

foto

foto

foto

foto

foto

foto

foto

 

foto

foto

 

 

Pubblicato il :

 
Torna su