Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Prato

Comunicati stampa

 

 25 APRILE 2017 ... 72° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

La giornata si è aperta con una S. Messa in suffragio dei caduti nella Cattedrale di S. Stefano.

La cerimonia militare, si è svolta in piazza S.M. delle Carceri alle ore 11,00, con l'Alzabandiera Solenne, sulle note dell'Inno di Mameli, alla presenza del Prefetto Rosalba Scialla,   del Sindaco e Presidente della Provincia Matteo Biffoni, del Consigliere Regionale Nicola Ciolini, intervenuto in rappresentanza del Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani, e delle massime autorità militari civili e religiose.

Il Prefetto, accompagnato dal Col. Amedeo Farruggio, Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, ha passato in rassegna lo schieramento, composto, nell'occasione, da marinai dell'Accademia Navale Militare di Livorno, Carabinieri del Comando Provinciale dell'Arma dei Carabinieri, finanzieri del Comando Provinciale Guardia di Finanza, agenti della Polizia di Stato, militari del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana, agenti della Polizia Penitenziaria, agenti del Corpo Forestale dello Stato, vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Prato, infermiere volontarie della Croce Rossa Italiana, agenti della Polizia Provinciale ed agenti della Polizia Municipale di Prato.

Presente anche un picchetto in armi del 183° Reggimento paracadutisti "Nembo" di Pistoia.

La cerimonia, che è durata circa un'ora, si è conclusa con la deposizione di una corona al Monumento dei Caduti per onorare la memoria dei militari, che persero la vita in quegli anni e dei cittadini che si sacrificarono per affermare i principi della libertà e della democrazia.

foto

 

foto

foto

foto

 

Pubblicato il :

 Il Prefetto di Prato incontra il Console della Repubblica Popolare Cinese

Questo pomeriggio il Prefetto di Prato Dott.sa Rosalba Scialla ha ricevuto la visita di cortesia del Console Generale Cinese in Firenze - Dott. Wang Fuguo.

Il Prefetto si è intrattenuta con il Console in un cordiale colloquio che ha toccato i vari profili di interesse relativi alla presenza della comunità cinese in provincia ed alla sua integrazione nel contesto sociale pratese.


Pubblicato il :

 
Torna su