Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Potenza

NOTIZIE

 

 DOMENICA 4 NOVEMBRE 2018 CELEBRAZIONE A POTENZA DEL "GIORNO DELL'UNITA' NAZIONALE E GIORNATA DELLE FORZE ARMATE"

In occasione della celebrazione del Giorno dell'Unità Nazionale e della Giornata delle Forze Armate, domenica 4 novembre, il Prefetto di Potenza, Giovanna Cagliostro, d'intesa con il Comando Legione Carabinieri Basilicata, ha organizzato le manifestazioni che si terranno presso il Monumento ai Caduti nel Parco di Montereale del Capoluogo secondo il seguente programma:

  • alle ore 10,30 Cerimonia dell'Alzabandiera con deposizione di una corona al Monumento ai Caduti;
  • lettura dei messaggi del Presidente della Repubblica e del Ministro della Difesa;
  • consegna di una Bandiera Nazionale all' Istituto Comprensivo "Leonardo Sinisgalli" di Potenza presso il quale ha svolto la Sua attività didattica l'insegnante Clementina Pecorelli già Commissario Regionale e Presidente del Comitato Regionale della Croce Rossa Italiana - "alla memoria".
  • interventi delle Autorità;
  • alle ore 17,00 le manifestazioni termineranno con la Cerimonia dell'Ammainabandiera.
  • Nell' ambito delle celebrazioni per il Centenario della Grande Guerra, dalle ore 8,30 alle ore 13,00 in Piazza Mario Pagano verranno allestiti dei gazebo delle Forze Armate, delle Forze di Polizia, dei Corpi Civili dello Stato e degli Enti, manifestazioni denominate "Caserme Aperte" e "Caserme in Piazza".
Pubblicato il :

 RIUNIONE IN PREFETTURA DEL COMITATO OPERATIVO PER LA VIABILITA' STAGIONE INVERNALE 2018-2019

Si è svolta nei giorni scorsi in Prefettura una riunione del Comitato Operativo per la Viabilità al fine di verificare le aggiornate pianificazioni d'emergenza relative al prossimo periodo invernale per il tratto lucano dell'Autostrada A2 del Mediterraneo e la principale viabilità statale, predisposte dai competenti Uffici dell'ANAS spa.

All'incontro hanno preso parte i rappresentanti delle Forze dell'Ordine, dei Vigili del Fuoco, della Regione Basilicata, della Provincia di Potenza, del 118, dell'ANAS - Area Compartimentale Autostrada A2 ed Area Compartimentale Basilicata.

Sono stati esaminati i modelli di intervento nei quali sono codificate le attività di gestione delle criticità connesse alle precipitazioni nevose, che saranno realizzate dall'Ente gestore delle arterie stradali, di concerto con la Polizia Stradale e con le Forze di Polizia territoriali.

Nell'occasione è stata altresì condivisa l'esigenza di ulteriori punti operativi e di controllo nei siti che, alla luce dell'esperienza dello scorso anno, si è ritenuto necessitino di interventi mirati.

Il modello operativo concordato sarà monitorato dalla Prefettura anche al fine di ulteriori eventuali aggiornamenti migliorativi con il concorso di tutte le componenti del sistema di protezione civile.

Pubblicato il :

 POTENZA: PARTECIPATO E QUALIFICATO INCONTRO PROMOSSO DALL'OSSERVATORIO PROVINCIALE PERMANENTE SULLA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO E DELLE MALATTIE PROFESSIONALI

Si è svolta stamane presso la Camera di Commercio di Potenza, alla presenza del Prefetto Giovanna Cagliostro, una giornata di approfondimento dedicata all'importante tema della sicurezza nei luoghi di lavoro, organizzata nell'ambito delle attività dell'Osservatorio provinciale recentemente, costituito presso la Prefettura di Potenza.

All'evento -realizzato con la collaborazione di Confindustria Basilicata, della Direzione Regionale dell'I.N.A.I.L. e dell'Ispettorato Territoriale del lavoro - erano presenti, tra gli altri, oltre ai componenti dell'Osservatorio provinciale permanente, il Vice Presidente della Giunta Regionale, alcuni Sindaci della provincia, rappresentanti degli ordini professionali e degli Enti ed Organismi impegnati su tale tematica.

L'obiettivo della giornata formativa - informativa è stato quello di porre le basi per costruire un metodo di lavoro sinergico, mediante il confronto tra tutte le istituzioni, per accrescere la cultura della prevenzione degli incidenti sul lavoro.

Nel corso dell'incontro, coordinato dal Vice Prefetto Vicario, è stata effettuata un'analisi dello stato di attuazione della normativa in materia di sicurezza, con particolare riferimento alla situazione infortunistica nel territorio provinciale, tenendo conto anche delle specificità legate ai particolari ambiti lavorativi (industriale, agricolo, edilizio).

È stato concordato un piano di lavoro preordinato alla individuazione di adeguate strategie di contrasto al lavoro irregolare, anche mediante una attenta e capillare attività di formazione e informazione, a partire dai livelli scolastici delle classi più giovani, per continuare nella diffusione, anche come una forma di educazione civica, della cultura della sicurezza.

Nel suo intervento il Prefetto Cagliostro ha delineato gli obiettivi dell'Osservatorio, rimarcando l'esigenza di tenere alta l'attenzione sul fenomeno degli incidenti sul lavoro, in aumento in Basilicata, spesso connesso al lavoro nero. Ha ringraziato le Forze dell'ordine e gli Uffici preposti ai controlli per la preziosa attività svolta ed ha rivolto un plauso al Presidente di Confindustria Basilicata per aver accolto l'invito della Prefettura volto all'istituzione di 2 borse di studio di 500 euro ciascuna, da destinare a studenti che frequentano l'ultimo anno delle scuole medie inferiori della Provincia, figli di vittime di incidenti sul lavoro.

Densi di contenuto i contributi del Presidente di Confindustria Basilicata, del Capo dell'Ispettorato territoriale del Lavoro, dei rappresentanti dell'I.N.A.I.L., dell'ASP, dell'Ordine degli Ingegneri, dei Vigili del Fuoco e delle Organizzazioni Sindacali e datoriali.

Dagli interventi è emersa l'esigenza di continuare e implementare l'azione sinergica avviata dall'Osservatorio, con iniziative tese a migliorare la cultura della sicurezza che riguarda imprenditori e lavoratori avviando un percorso educativo che privilegi la conoscenza e la competenza.

Pubblicato il :

 Lunedì 29 ottobre ore 10,00 presso la Prefettura sottoscrizione Protocollo di legalità tra il Prefetto di Potenza Giovanna Cagliostro e la Rettrice dell'Univesrità Aurelia Sole

Lunedì 29 ottobre prossimo, alle ore 10,00 presso la sede del Palazzo del Governo di Potenza, il Prefetto Giovanna Cagliostro e la Rettrice dell'Università degli Studi della Basilicata Aurelia Sole sottoscriveranno un Protocollo di legalità sulla prevenzione dei fenomeni di corruzione e l'attuazione della trasparenza amministrativa.

L'iniziativa, che si inserisce nell'ambito del più ampio disegno normativo in tema di anticorruzione, costituisce un ulteriore segnale di impegno nell'attività istituzionale di contrasto ai fenomeni di illegalità.

Con l'adozione del Protocollo si stabiliscono misure ancor più rigorose in materia di appalti, grazie al vincolo derivante dall'applicazione degli impegni assunti nel documento in parola.

Il Protocollo è stato sottoposto alla preventiva approvazione del Ministero dell'Interno, che ha anche apportato un contributo importante al riguardo.

 

Pubblicato il :

 Venerdì 26 ottobre 2018 - Camera di Commercio di Potenza - giornata formativa - informativa "Osservatorio provinciale sulla sicurezza nei luoghi di lavoro"

La Prefettura di Potenza ha organizzato, in collaborazione con Confindustria Basilicata e la Direzione regionale dell'I.N.A.I.L., per venerdi 26 ottobre p.v., presso la Camera di Commercio di Potenza, una giornata formativa-informativa destinata ad Enti, Imprese ed Organizzazioni sindacali, dal titolo "Il contributo dell'Osservatorio Provinciale a lavoratori e datori di lavoro. Insieme per un obiettivo comune".

Tale iniziativa, voluta dal Prefetto di Potenza, Giovanna Cagliostro, ha tra i suoi obiettivi quello di mantenere vivo il dibattito su una tematica così importante.

Prenderanno parte all'incontro rappresentanti delle Istituzioni, le Associazioni sindacali e datoriali e gli Enti ed Organismi a qualunque titolo impegnati su tale tematica..

Nel corso della riunione sarà concordato un piano di lavoro preordinato alla individuazione di adeguate strategie di contrasto al lavoro irregolare, anche mediante la predisposizione di progettualità mirate alla formazione e informazione.

Pubblicato il :

 A POTENZA GIORNATA DI FORMAZIONE SULLA TRATTA E LO SFRUTTAMENTO DI ESSERI UMANI

Si è tenuta nei giorni scorsi, presso il Teatro Stabile di Potenza, nell'ambito del progetto ADITUS-OIM-FAMI 2014-2020, cofinanziato dal Ministero dell'Interno - Dipartimento Libertà Civili e Immigrazione, una giornata formativa che ha visto la partecipazione di numerosi operatori (psicologi, avvocati, mediatori culturali) dei Centri di accoglienza straordinaria della Provincia (CAS).

L'evento, organizzato dalla Prefettura di Potenza, si è svolto con l'intervento di rappresentanti dell'OIM - Organizzazione Internazionale delle Migrazioni che collabora al progetto, che hanno trattato i temi delle modalità di identificazione e tutela delle vittime di tratta o di grave sfruttamento.

L'iniziativa, molto apprezzata dai partecipanti, si inquadra nelle attività di sensibilizzazione svolte da questa Prefettura, d'intesa con il Dipartimento Libertà Civili e Immigrazione del Ministero dell'Interno, nei confronti del personale impegnato nei servizi di accoglienza dei migranti, volta a migliorare la conoscenza di un fenomeno, presente e diffuso, ai fini dell'erogazione di servizi più qualificati nell'interesse e tutela delle vittime di tratta e di grave sfruttamento.

Pubblicato il :

 
Torna su