Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Pistoia

Rinnovo della licenza

Per proseguire l'attività di gestione di un Istituto,  il titolare della licenza deve presentare -almeno 30 giorni prima della scadenza- una dichiarazione di responsabilità circa l'intendimento di proseguire il servizio.
Il Prefetto, ricevuta la dichiarazione di responsabilità,  dispone automaticamente il rinnovo annuale della licenza.
Competente a rinnovare l'autorizzazione è il Prefetto della provincia ove è fissata la sede dell' istituto di vigilanza
 
 
 
Dirigente: Dott.ssa Silvia Montagna 

Responsabile del procedimento/addetto: Catia Paolini
Ubicazione dell'Ufficio: Terzo Piano - Stanza P.3.8
Orario di apertura al pubblico: Lunedi - Mercoledi - Venerdi: 9.00 - 12.00
Telefono: 0573/350331
Indirizzo di posta elettronica: gabsicurezza.pref_pistoia(at)interno.it
P.E.C.: protocollo.prefpt(at)pec.interno.it (nell'oggetto della P.E.C. inserire la parola chiave: POLIZIA AMMINISTRATIVA)
 
 
Chi può fare la richiesta
 
La dichiarazione deve essere presentata dal titolare della licenza in scadenza
 
 
 
Cosa fare
 
La domanda, unitamente alla dichiarazione richiesta, deve essere presentata  o inviata alla Prefettura-U.T.G. ove è fissata la sede dell' istituto di vigilanza privata
 
Documentazione richiesta
 
  1. Dichiarazione di prosecuzione dell'attività   in bollo da € 16.00 (vedi il modello 2)
Riferimenti normativi
 
  • R.D. 18.06.1931,n.773, artt.133,134,136,137,138 del T.U.L.P.S.
  • R.D. 06.05.1940,n.635, artt. 257 e 259 ( Regolamento di attuazione del T.U.L.P.S.).

Data pubblicazione il 26/09/2006
Ultima modifica il 08/02/2017 alle 12:34

 
Torna su