Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Pistoia

Maggiorenni


Istanza presentata da MAGGIORENNI
1 - domanda in bollo da € 16,00
     ( modello A - cambiamento del nome /cognome maggiorenni)      
       Modello B - cambiamento del nome / cognome ridicolo o vergognoso o che rivela origine naturale / adottati maggiorenni (esente da bollo)  
Documentazione :
2- dichiarazione sostitutiva di certificazione
sottoscritta dal richiedente, attestante il luogo e la data di nascita, la residenza, lo stato di famiglia e la cittadinanza ( modello di autocertificazione );
3 - documentazione utile e necessaria a sostenere le motivazioni della richiesta;
4 - fotocopia di un documento d'identità italiana in corso di validità;
5 - dichiarazione di assenso dei controinteressati, accompagnata dalla fotocopia di un documento d'identità degli stessi ( dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà );
6 - schema di albero genealogico della famiglia di cui si chiede l'aggiunta o il cambio (in caso di cognome con origine storiche o nobili).
Il documento deve contenere tutti i gradi di parentela in linea diretta (a partire dal nonno) e in linea collaterale (prozii, zii e cugini).
In tale circostanza occorre produrre dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà rese, ai sensi dell'art. 47 del D.P.R. 445/2000, di tutti i parenti maggiorenni, esclusi gli affini, attestanti la loro non opposizione alla modifica o al cambiamento del cognome, corredate da copia del documento d'identità di ogni dichiarante.
 
N.B. in considerazione dell'automatismo della modifica del cognome, effettuato da soggetti maggiorenni, per i figli minori è necessario il consenso della madre.
 
Il richiedente dovrà produrre ulteriori marche da bollo da € 16,00 ciascuna, da apporre sui Decreti di pubblicazione e sul Decreto finale di autorizzazione.


 

Data pubblicazione il 01/01/2001
Ultima modifica il 24/10/2019 alle 11:59

 
Torna su