Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Pisa

NOTIZIE

 

 Il Prefetto Pagliuca riunisce il Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica a Pontedera con i Sindaci dell'Unione Valdera

Pontedera, 8 novembre 2017 - Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica Questo pomeriggio il Prefetto di Pisa, Angela Pagliuca, ha riunito a Pontedera il Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica per analizzare la situazione della sicurezza pubblica a Pontedera e nei comuni dell'Unione Valdera.
Alla riunione, hanno partecipato, oltre ai componenti di diritto dell'organismo di sicurezza, anche il Sindaco di Pontedera, Simone Millozzi, i rappresentanti dei Comuni dell'Unione Valdera, nonché i Presidenti di Confcommercio e Confesercenti del territorio.
La riunione è stata finalizzata ad un esame complessivo sulla situazione della sicurezza della Valdera con particolare riferimento al Comune di Pontedera, alla luce anche di recenti episodi criminosi ai danni di esercizi commerciali, i cui autori peraltro sono stati identificati ed assicurati alla giustizia.
Pontedera, 8 novembre 2017 - Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica L'allarme destato nella popolazione ha indotto il Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica ad attivare, unitamente all'amministrazione comunale e ai rappresentanti delle associazioni di categoria, forme di "sicurezza partecipata" che troveranno sintesi in un protocollo d'intesa con le associazioni di categoria.
In tale direzione si collocano gli interventi volti al potenziamento dei sistemi di videosorveglianza attraverso il collegamento con le centrali operative delle Forze di Polizia, e all'attuazione di più strette forme di collaborazione tra le Associazioni e le Forze dell'Ordine su ogni informazione o elemento di interesse ai fini della sicurezza.
Particolare attenzione è stata rivolta alle problematiche di sicurezza dell'area della Stazione di Pontedera, dove si stanno registrando forme di diffuso degrado perlopiù dovute a scarso senso civico e a condotte illegali.
Si è convenuto quindi di dare maggiore impulso all'azione di controllo dell'area della stazione di Pontedera, attraverso la predisposizione di periodici e più intensi servizi di contrasto a ogni forma di illegalità che saranno pianificati e calendarizzati attraverso tavoli tecnici in Questura e che vedranno la piena sinergia e il coordinamento delle Forze di Polizia e della Polizia Municipale.
Il Prefetto ha inteso evidenziare il particolare impegno da parte di tutti i Sindaci dell'Unione Valdera alle problematiche del loro territorio sottolineando - in un contesto di "leale collaborazione" - istituzionale, la disponibilità da parte dell'Ufficio del Governo a promuovere in stretta sinergia con singoli Comuni ogni iniziativa per migliorare le condizioni di vivibilità e di sicurezza dei territori interessati.
 
Pubblicato il :

 Missione a Pisa della Commissione Parlamentare d'inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad essi correlati

Una delegazione della commissione parlamentare d'inchiesta presieduta dall'on. Alessandro Bratti (PD) accolta dal Prefetto di Pisa, Angela Pagliuca, ha svolto, nei giorni 6 e 7 novembre, una missione presso questa provincia.
I lavori della Commissione, istituita, per la durata della XVII legislatura, ai sensi dell'articolo 82 della Costituzione, sono disciplinati dalle disposizioni previste dalla Legge 7 gennaio 2014 n. 1.
Sono stati oggetto di sopralluogo alcuni siti ritenuti di interesse ai fini ambientali.
La Commissione ha effettuato inoltre audizioni presso questa Prefettura nei confronti dei soggetti istituzionali competenti in materia ambientale.

Pubblicato il :

 Celebrazioni del 4 novembre a Pisa

CELEBRAZIONI 4 NOVEMBRE 2017 Lo scorso 4 novembre il Prefetto di Pisa, Angela Pagliuca, insieme alle massime Autorità Civili e Militari ed alle rappresentanze delle Associazioni d'Arma e Combattentistiche, ha partecipato alle celebrazioni correlate al "Giorno dell'Unità Nazionale" e alla "Giornata delle Forze Armate".

Sono stati resi gli onori ai Caduti, con deposizione di corone di alloro, presso il monumento sito a Marina di Pisa in memoria degli aviatori componenti l'equipaggio del "G-222 Lyra 34" e presso quello che a Tirrenia è dedicato ai militari deceduti a Nassyria.

Nell'ambito delle celebrazioni, il Prefetto, il Sindaco e le altre Autorità civili e militari hanno poi reso omaggio ai dispersi in Guerra, con la deposizione delle corone nella Cripta della Chiesa di S. Caterina.

CELEBRAZIONI 4 NOVEMBRE 2017 Successivamente, il Prefetto ha passato in rassegna i Reparti e le Associazioni d'Arma e Combattentistiche, schierati sul Ponte di Mezzo, per la cerimonia dell'Alza Bandiera.

Infine, presso la Sala delle Baleari del Comune di Pisa, alla presenza delle Autorità, il Prefetto ha dato lettura del messaggio del Presidente della Repubblica mentre il Comandante del Presidio Militare, Gen. B.A. Girolamo Iadicicco, ha letto il messaggio del Ministro della Difesa.
Pubblicato il :

 
Torna su