Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Piacenza

Revisori dei conti degl Enti Locali

Con decreto del Ministero dell’Interno n. 23 del 15 febbraio 2012, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 20 marzo 2012, n. 67, è stato istituito l’elenco dei revisori dei conti degli Enti Locali e le modalità di scelta dell’organo di revisione economico-finanziario.
Alle Prefetture è stato affidato il procedimento di estrazione dei nominativi dei revisori mediante sistema informativo standardizzato reso disponibile dal Ministero dell’Interno.
La nuova modalità di scelta dei revisori contabili degli Enti Locali è in vigore dal 10 dicembre 2012.

MODALITA' DI SVOLGIMENTO DELLA PROCEDURA DI NOMINA

L’ente locale che ha i propri revisori dei conti in scadenza ne informa la prefettura che provvede al sorteggio in seduta pubblica alla presenza del prefetto o di un suo delegato.
L’estrazione avviene tramite sistema informatico con procedura standardizzata, estraendo dall’articolazione regionale dell’elenco, in relazione alla fascia di appartenenza dell’ente locale, tre nominativi per ciascun componente dell’organo di revisione economico finanziario da rinnovare, atteso che sarà designato per la nomina il primo degli estratti, al quale subentrano secondo l’ordine di estrazione gli altri due in caso di rinuncia o impedimento del primo.
La nomina, effettuata dal consiglio comunale dell’ente previa verifica dell’insussistenza di cause di incompatibilità o di impedimento, viene successivamente comunicata alla prefettura per l’inserimento definitivo nella banca dati dei revisori, tenuto dal ministero dell’Interno.
Ultima modifica il 04/04/2014 alle 17:48:01

Sezioni e documenti disponibili



 
Torna su