Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Pescara

NOTIZIE

 

 Decreto Legge 'Cura Italia": sospensione dei termini dei procedimenti amministrativi pendenti

Si rende noto che il Decreto Legge "Cura Italia" ( D.L.  17 marzo 2020, n. 18, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 70 del 17 marzo 2020), all' art.  103, ha sospeso il decorrere dei termini dei procedimenti amministrativi pendenti al 23 febbraio 2020 o iniziati successivamente a tale data, per il periodo compreso tra il 23 febbraio e il 15 aprile 2020.
 
In conformità con la disposizione, questa Prefettura adotterà ogni misura organizzativa idonea ad assicurare comunque la ragionevole durata e la celere conclusione dei procedimenti, con priorità per quelli urgenti, anche sulla base di motivate istanze degli interessati.
Pubblicato il
:

 COMUNICATO STAMPA Emergenza 'coronavirus"

COMUNICATO STAMPA

Emergenza "coronavirus".

 

 Si comunica che sul sito del Ministero dell'Interno sono pubblicate le F.A.Q. #IoRestoaCasa e uno Speciale Focus "Corona virus- COVID-19", con collegamento al sito "governo.it".

 

Dal Palazzo del Governo 16 marzo 2020

Pubblicato il
:

 COMUNICATO STAMPA Emergenza 'coronavirus". Accesso al pubblico in Prefettura

A seguito dell'entrata in vigore dei decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri 8, 9 e 11 marzo 2020, atteso che gli spostamenti delle persone sono consentiti esclusivamente per "comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o per motivi di salute", l'accesso del pubblico agli uffici è possibile SOLO per uno di questi motivi e previo appuntamento, richiesto telefonicamente o via e-mail. Gli indirizzi di posta elettronica sono indicati sul sito istituzionale della Prefettura; i numeri di telefono da contattare sono riportati nella sezione in rosso di ciascuna area funzionale.

Le informazioni sullo stato dei procedimenti informatizzati a livello centrale potranno essere acquisite consultando i relativi siti.

Tutte le altre informazioni potranno essere richieste esclusivamente via e-mail all'indirizzo di posta certificata della Prefettura, che risponderà con lo stesso mezzo o telefonicamente ove il recapito sia fornito nella richiesta.

Ogni altra forma e modalità di apertura degli sportelli al pubblico è sospesa fino al 3 aprile 2020 e comunque fatte salve nuove disposizioni.

 

Dal Palazzo del Governo 12 marzo 2020

Pubblicato il
:

 11/3/2020 - Sospensione attività di ricevimento del pubblico presso lo Sportello Unico Immigrazione, Cittadinanza, N.O.T e Legalizzazioni.

AVVISO

 

     Si comunica che, fino al 3 aprile  p.v., sarà sospesa l'attività di ricevimento del pubblico relativa alla convocazione di richiedenti Cittadinanza italiana e dello Sportello Unico Immigrazione.

 

Sono altresì sospesi i colloqui presso l'ufficio NOT, nonché il servizio legalizzazioni.

 

Sarà tuttavia garantita la continuità dell'attività amministrativa, unitamente alla possibilità di contattare, presso i numeri e gli indirizzi e-mail già indicati sul sito , gli Uffici interessati.

 

La presente comunicazione sostituisce quanto diversamente specificato in altre parti del sito Internet della Prefettura o in precedenti comunicati.

Pubblicato il
:

 COMUNICAZIONE IMPORTANTE

SI AVVISA CHE LA SESSIONE DI FORMAZIONE CIVICA ED IL TEST D'ITALIANO PER STRANIERI, PREVISTI RISPETTIVAMENTE PER IL 18 E 19 MARZO 2020, CAUSA DISPOSTA CHIUSURA DELLE SCUOLE, SONO RINVIATI A DATA DA COMUNICARE.

Pubblicato il
:

 UFFICIO PATENTI

Si comunica che, stante la necessità di contenere al minimo gli spostamenti e i contatti interpersonali nell'ambito dell'emergenza legata alla diffusione del virus Covid-19, l'utenza interessata alla restituzione della patente di guida, oggetto di sospensione a titolo di sanzione amministrativa accessoria, è invitata ad inviare tempestivamente, all'indirizzo di Posta Elettronica Certificata - P.E.C, di questa Prefettura protocollo.prefpe(at)pec.interno.it o all'indirizzo mail depenalizzazione.pref_pe(at)interno.it   una richiesta di trasmissione del documento ad un Ufficio di Polizia del proprio Comune di residenza dove, decorso il periodo di sospensione irrogato e ad avvenuto recapito del plico postale, potrà recarsi per il ritiro.

         Nel caso in cui, nell'ambito del procedimento sanzionatorio, questa Prefettura abbia disposto un obbligo di revisione dell'idoneit à psicofìsica alla guida presso la Commissione Medica Locale di cui aIl'art.119/4 C.d.S. , i soggetti interessati sono invitati a seguire le procedure, di seguito riportate, differenziate a seconda che, per la conseguente sostituzione della patente ( obbligatoria nella circostanza) intendano avvalersi dell'Ufficio Provinciale della Motorizzazione Civile di Pescara ovvero di altre Province :

  • 1) Per l'Ufficio Provinciale della Motorizzazione Civile di Pescara :
trasmettere all'indirizzo P.E.C protocollo.prefpe(at)pec.interno.it o mail depenalizzazione.pref_pe(at)interno.it  di questa Prefettura richiesta di nulla osta al rilascio di una nuova patente allegando copia del Certificato della commissione Medica Locale comprovante l'idoneità alla guida;

 

Decorso il periodo di sospensione e, nei casi di spedizione della patente, ad avvenuto recapito del plico gli interessati potranno recarsi presso l'Ufficio provinciale della Motorizzazione civile prescelto, muniti del nulla osta prefettizio, per richiedere il rilascio di una nuova patente conforme alla prescrizione della commissione Medica.

 

           Per Informazioni contattare i seguenti numeri telefonici :

                       Tel. 085/2057445 (Dott.ssa Passamonti)

                       Tel. 085/2057468 (sig. Mazzioli)

                       Tel. 085/2057425 (Sig.ra Porfirio)

 
Pubblicato il
:

 
Torna su