Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Pesaro-Urbino

richiesta di primo permesso di soggiorno - istruzioni

Si forniscono di seguito le istruzioni per la richiesta di primo permesso di soggiorno dello straniero che ha fatto ingresso in Italia a seguito di nulla osta rilasciato da questo Sportello Unico:
 
1) Entro 48 ore dall'ingresso in Italia chi ospita lo straniero dovrà recarsi all'Autorità di Pubblica Sicurezza del luogo di residenza (Questura per i residenti in Pesaro, Commissariato di P.S. per i residenti in Fano o Urbino, presso la Polizia Locale o Municipale per i residenti in tutti gli altri Comuni) per denunciare l'arrivo del familiare;
 
2) Entro 8 giorni lavorativi dall'ingresso in Italia lo straniero dovrà prenotare telefonicamente l'appuntamento per il primo ingresso.
 
A tal fine nei giorni lavorativi   sono operativi i seguenti numeri telefonici:
 
- 0721/496008 (risponde il Call Center Immigrati sito in Morciola)
- 0722/313005 (risponde il Call Center Immigrati sito in Urbino)
 
Si precisa che  i numeri telefonici sono  attivi dalle 10 alle 13 il lunedì, il martedì e il giovedì
 
 
Dirigente Dell'Area:Dott. Fiorangelo ANGELONI
Email Dirigente Dell'Area: fiorangelo.angeloni(at)interno.it

Sportello Unico Immigrati

E' operativo il Servizio di inoltro Telematico sul portale del Ministero dell'Interno al seguente collegamento https://nullaostalavoro.dlci.interno.it
ATTENZIONE - NECESSARIA PRENOTAZIONE PER ACCESSO UFFICI
in questa fase di "emergenza coronavirus" è necessaria la prenotazione per l'accesso all'ufficio;
primo permesso di soggiorno: rivolgersi ai numeri di prenotazione indicata
*l'accesso agli uffici - mediante prenotazione - è ammesso solo con mascherina e guanti - chi non è provvisto di mascherina e guanti non sarà fatto entrare*
POTERE SOSTITUTIVO PER LA TUTELA DEI DIRITTI DEL CITTADINO – info alla seguente pagina:
https://www.interno.gov.it/it/servizi/accesso-dati-e-altri-diritti-e-tutele/tutela-dei-diritti-potere-sostitutivo
STRUMENTI DI TUTELA AMMINISTRATIVA E GIURIDISDIZIONALE:
la tutela amministrativa e giurisdizionale si espleta innanzi al Tar Marche entro 60 gg. dalla notifica e innanzi al Capo dello Stato entro 120 gg. dalla notifica
Responsabile del procedimento: dr. Fiorangelo Angeloni mail: fiorangelo.angeloni@interno.it
Addetto: dr. Enrico Marcaccini - dr.ssa Luisa Morganti
Ricevimento: Per appuntamento
Ubicazione dell'Ufficio: piano terra - atrio di sinistra - portone a destra -Sport.Imm.
Email dell'ufficio:
Telefono:

Data pubblicazione il 01/06/2020
Ultima modifica il 08/06/2020 alle 18:54

 
Torna su