Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Perugia

Comunicati Stampa

 

 Condizioni meteorologiche avverse - riunione in Prefettura del Comitato Operativo per la Viabilità della provincia di Perugia

Nell’ambito delle iniziative a tutela della pubblica e privata incolumità, assunte sulla base degli avvisi di condizioni meteorologiche avverse diramati nei giorni scorsi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Protezione Civile, questa mattina si è tenuta in Prefettura una riunione del Comitato Operativo per la Viabilità della provincia di Perugia, per fare il punto della situazione sullo stato della circolazione stradale e ferroviaria alla luce delle precipitazioni nevose verificatesi e tuttora in atto.

Nel corso dell’incontro, a cui hanno partecipato rappresentanti della Regione Umbria - Servizio di Protezione Civile, del Comando Provinciale Carabinieri, del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, del Comando Provinciale del Corpo Forestale dello Stato, del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, della Sezione di Polizia Stradale di Perugia, della Polizia Provinciale di Perugia, del Compartimento ANAS di Perugia e di Rete Ferroviaria Italiana, sulla base del vigente piano neve, sono state anche definite le necessarie strategie per far fronte ad eventuali ulteriori difficoltà per la circolazione, soprattutto dei mezzi pesanti, che dovessero verificarsi in relazione all’ondata di maltempo in atto, rispetto alla quale sono state particolarmente sensibilizzate tutte le componenti del sistema di protezione civile operanti sul territorio.
 
Perugia, 31 dicembre 2014
 
 
L'ADDETTO STAMPA
       (Baldoni)
 
Pubblicato il :

 Limitazioni alla Circolazione Stradale per l'Anno 2015

In data odierna è stato pubblicato, nella sezione "Come fare per.../Circolazione stradale" del sito Internet di questa Prefettura, il decreto prefettizio relativo al divieto della circolazione stradale per i mezzi pesanti per l'anno 2015. 
 
Perugia, 31 dicembre 2014
Pubblicato il :

 19 Dicembre 2014 – Auguri del Ministro dell’Interno al personale dell’Amministrazione

Questa mattina in Prefettura il Prefetto, Antonella De Miro, unitamente ai vertici territoriali dell’Amministrazione dell’Interno (Questore, Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco e Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco) ed al personale della Prefettura ha assistito in diretta streaming agli auguri del sig. Ministro dell’Interno a tutte le componenti dell’Amministrazione, che, nell’occasione, ne ha esaltato l’impegno e le capacità professionali costantemente dimostrati nella gestione di molteplici situazioni emergenziali.

Successivamente, il Prefetto, dopo aver ringraziato gli ospiti per l’impegno, i risultati conseguiti e la qualificata collaborazione sempre offerta, ha rivolto i più fervidi auguri di buone feste al personale della Prefettura, apprezzandone gli sforzi profusi in maniera continuativa ed efficace per assicurare alla collettività il rispetto dei valori della sicurezza e della libertà.

 

 

Perugia, 19 dicembre 2014

                                                                                  IL CAPO DI GABINETTO

                                                                                               (Grillo)
Pubblicato il :

 Consegna Diplomi di conferimento di onorificenze dell'Ordine al "Merito della Repubblica Italiana" avvenuta il 17 dicembre

COMUNICATO STAMPA

17 dicembre 2014: consegnati in Prefettura i Diplomi di Conferimento di onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” a 19 residenti nella provincia di Perugia.

Nel pomeriggio odierno, 19 residenti nella Provincia di Perugia, insigniti dal Capo dello Stato nel corso del 2014 di una distinzione onorifica dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”, hanno ricevuto in Prefettura il prestigioso riconoscimento.

Presenti le autorità politiche, civili e militari nonché  i vertici territoriali della Magistratura , i diplomi di conferimento delle onorificenze sono stati consegnati dal Prefetto, Antonella De Miro e dalla Presidente della regione Umbria, Catiuscia Marini agli insigniti accompagnati dai sindaci dei comuni di residenza.

Dei 19 neo-insigniti, 2 hanno ricevuto il titolo di Commendatore Dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”, 4 quello di Ufficiale, mentre 13 sono i Cavalieri.

La prestigiosa onorificenza di Commendatore è stata conferita al Prof. Antonino Palazzo, già Professore Ordinario di Istituzioni di Diritto Privato presso la facoltà di Giurisprudenza delle Università di Perugia e Palermo, nonché al dott. Roberto Leoni, Dirigente in quiescenza del Ministero della Pubblica Istruzione e Presidente della Fondazione Sorella Natura. Tra i nuovi Ufficiali, il Generale di Brigata Roberto Boccaccio, Comandante della Legione Carabinieri Umbria, l’ing. Eros Mannino, Dirigente Superiore del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, il rag. Stefano Consalvi, Comandante del Corpo di Polizia Municipale di Deruta ed il sig. Fabrizio Girelli, educatore presso la casa famiglia “Santa Lucia” di Gubbio.

Il Prefetto, ha sottolineato il valore dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”, istituito al fine di ricompensare benemerenze acquisite verso la Nazione per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari nonchè nel campo delle lettere, delle arti, dell’economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari.

 Ha parimenti richiamato l’importanza  del riconoscimento all’impegno, alle elevate capacità professionali, allo spirito solidaristico, nell’interesse del bene comune che costituiscono guida ed esempio per tutti a perseguire il merito, modello per le giovani generazioni, chiamate a realizzare il  domani del Paese e ad essere protagonisti della loro storia, a volare alto e ad avere sempre il coraggio e la libertà necessari per positive scelte individuali e professionali.

 

La cerimonia si è conclusa con l’apprezzata ed applaudita esibizione di un quintetto d’archi degli allievi del Conservatorio Morlacchi di Perugia che ha eseguito il Divertimento in Re Maggiore K. 334 di Mozart e fuori programma il brano natalizio Adeste Fidelis.

 

Perugia, 17 dicembre 2014

                                                                                    L’ADDETTO STAMPA

                                                                                                 (Baldoni)

 


 

 

ELENCO INSIGNITI
ONORIFICENZE DELL’ORDINE “AL MERITO  DELLA REPUBBLICA ITALIANA”
CERIMONIA DEL 17 DICEMBRE 2014 ORE 16:30  


COMMENDATORI DELL’ORDINE “AL MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA”

Prof. Palazzo Antonino - Professore Ordinario di Istituzioni di Diritto Privato in quiescenza presso l’Università degli Studi di Perugia.  Residente a  Perugia;
Dott. Leoni Roberto - Dirigente del Ministero della Pubblica Istruzione in quiescenza - Residente ad Assisi;

UFFICIALI DELL’ORDINE “AL MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA”
Gen. B .Boccaccio Roberto - Comandante Legione Carabinieri Umbria Residente a Perugia
Rag. Consalvi Stefano - Comandante del Corpo di Polizia Municipale di Deruta – Residente a Todi;
Sig. Girelli Fabrizio - Educatore “Casa Famiglia Santa Lucia” di Gubbio Residente a Gubbio
Ing. Mannino Eros - Dirigente Superiore dei Vigili del Fuoco. Residente a Perugia;

CAVALIERI DELL’ORDINE “AL MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA”

Sig. Brozzi Sergio - Commerciante - Residente a  Magione;
Dott. Campana Gianluca - Colonnello della Guardia di Finanza. Residente a Perugia;
Sig. Capoccia Aldo - imprenditore edile in quiescenza - Residente a Monte Castello di Vibio;
Dott. Cici Carlo - Colonnello dell’Esercito – Vice Comandante della Scuola Lingue Estere dell’esercito di Perugia.  Residente a Foligno
Dott. Delle Fate Luca -Funzionario Amministrativo del Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Perugia.  Residente a Trevi
Dott. Fratoni Marco - Commissario Capo t.SFP  del Corpo Forestale dello Stato. Comando Provinciale  - Residente a Nocera Umbra;
Sig. Gradassi Riccardo Maria - dipendente Maran Credit Solution S.p.a. –- Residente a Castel Ritaldi;
Sig. Monacelli Sauro - Capo Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Gubbio in quiescenza . Residente a Gubbio
Sig. Pettinari Angelo - Luogotenente Arma Carabinieri in congedo - Residente a Marsciano;
Dott. Riganelli Franco - Maresciallo Aiutante S. UPS dell’Arma dei Carabinieri – Vice Comandante Stazione Carabinieri di Deruta . Residente a Deruta
Sig. Salaris Salvatore - Luogotenente Arma dei Carabinieri - Comandante della Stazione Carabinieri di Città della Pieve. Residente a Città della Pieve
 Sig. Sirci Remo - Luogotenente dell’Arma dei Carabinieri - Al Comado Legione Carabinieri Umbria. Residente a Perugia;
Sig. Spellani Franco - dipendente delle Ferrovie dello Stato in quiescenza -. Residente a Trevi.
 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato il 18/12/2014
Ultima modifica il 18/12/2014 alle 14:42:30

 17 dicembre 2014: consegna in prefettura di onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”

COMUNICATO STAMPA

17 dicembre 2014: consegna in prefettura di onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”.

Mercoledì 17 dicembre, alle ore 16.30, presso la sala Bruschi della Prefettura, il Prefetto, Antonella De Miro, alla presenza dei rappresentanti delle Istituzioni locali, consegnerà il diploma di conferimento delle onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” a 19 insigniti del prestigioso riconoscimento dal Capo dello Stato nel corrente anno 2014.

Nel corso della cerimonia, si esibirà un Quintetto d’Archi del Conservatorio Morlacchi di Perugia.

 

Perugia, 15 dicembre 2014

L’ADDETTO STAMPA
      (Baldoni)

 

Pubblicato il :

 
Torna su