Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Pavia

Comunicati Stampa

 

 27/01/2016 - Giornata della memoria

Oggi, 27 gennaio 2016, in occasione del “Giorno della memoria” ha avuto luogo, nell’Aula Magna dello storico Collegio Ghislieri, una giornata Commemorativa organizzata con la partecipazione di questa Prefettura, in un quadro di eventi promossi dal Comune di Pavia, dalla Provincia, dall’Università  degli Studi, dalla Fondazione Teatro Fraschini e dal Comitato Antifascista.

 

Nell’Aula Magna, alla presenza delle massime autorità civili, istituzionali e  di S.E. Mons. Corrado Sanguineti,  gremita di rappresentanze studentesche e cittadini comuni, sono stati numerosi i momenti toccanti e significativi.

 

Hanno contribuito ad infondere sentimenti di profonda riflessione le parole pronunciate dalle Autorità nel corso dei vari interventi e da ultimo, dal prof. Pierangelo Lombardi.

 

Durante la cerimonia il Prefetto Erminia Rosa Cesari ha consegnato  al Sindaco del Comune di San Giorgio di Lomellina, la medaglia d’onore con la quale è stato insignito alla memoria il proprio concittadino Sig. Antonio Cerovac.

 

Sentimenti di commozione hanno  infine destato  alcune “performance” degli alunni delle scuole superiori affidate alla Consulta provinciale degli studenti con l’interpretazione del brano “ Il risveglio dal sonno della ragione”,  agli studenti del Liceo artistico “A. Volta” con il brano “La luce del ricordo” ed  ai ragazzi del Liceo musicale “Adele Cairoli” .
Pubblicato il :

 VISITA DEL CONSOLE GENERALE DI FRANCIA

Il Vice Prefetto Vicario Sergio Pomponio ha ricevuto nel pomeriggio di oggi in visita di cortesia il Console Generale di Francia a Milano, Olivier Brochet, competente per la circoscrizione Lombardia, Liguria, Piemonte, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Valle d’Aosta.

L’incontro è stata occasione gradita per esaminare i temi di attualità di comune interesse per i due Paesi, con specifico riferimento agli aspetti economici e culturali del territorio ed agli interessi francesi a Pavia. Una particolare attenzione è stata infine dedicata ai noti eventi luttuosi dello scorso mese di novembre a Pavia e nella circostanza M. Brochet ha ringraziato la comunità pavese per le attestazione di solidarietà e partecipazione emotiva che ha ricevuto di parte di cittadini, studenti ed istituzioni del nostro territorio. 
 
Pavia, 21 gennaio 2016
Pubblicato il :

 
Torna su