Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Palermo

Comunicati Stampa

 

 Settimana europea per la salute e la sicurezza sul lavoro

COMUNICATO STAMPA
 

22 ottobre 2021
 

Settimana europea per la salute e la sicurezza sul lavoro   

L'Agenzia Europea per la Sicurezza e la Salute sul Lavoro, come di consueto, dedica la 43° settimana dell'anno alla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Quest'anno, in particolare, l'iniziativa sarà dedicata, ai disturbi muscolo-scheletrici lavoro correlati, attraverso la campagna " Ambienti di lavoro sani e sicuri. Alleggeriamo il carico! ".

Nell'ambito della predetta campagna di prevenzione, la Prefettura di Palermo - già impegnata attivamente sulla tematica attraverso il Nucleo a composizione mista di controllo sull'attuazione delle misure anti covid nelle aziende e tramite il Tavolo permanente per la legalità e la sicurezza sul lavoro - ha sollecitato la promozione di iniziative volte a richiamare l'attenzione sul tema.

Ne sono scaturiti numerosi eventi, in programma nella settimana compresa tra lunedì 25 e domenica 31 ottobre 2021, che coinvolgono, oltre alle amministrazioni locali, l'I.N.A.I.L., l'U.O.C. Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro dell'ASP di Palermo e il Nucleo Ispettorato Lavoro dell'Arma dei Carabinieri, anche l'Università degli Studi di Palermo, le associazioni di categoria e le organizzazioni sindacali.

Le citate iniziative spaziano dal settore delle costruzioni, a quello dell'agricoltura, a quello della ristorazione, senza trascurare il tema del divario di genere nella cultura della prevenzione.

                                                                       Il Capo di Gabinetto

                                                                                 (Iacolare)

 
Pubblicato il 22/10/2021
Ultima modifica il 26/10/2021 alle 08:29:36

 COMUNICATO STAMPA PREFETTURA DI PALERMO - RETE LAVORO AGRICOLO DI QUALITA'

COMUNICATO STAMPA

 

Istituzione della Rete del Lavoro Agricolo di Qualità

seduta d'insediamento della Sezione Territoriale di Palermo

 

 

 

Domani, 20 ottobre 2021 alle ore 16:00, presso la Sala dalla Chiesa di questa Prefettura, avrà luogo la seduta d'insediamento della Sezione Territoriale della Rete del Lavoro Agricolo di Qualità, istituita dal Direttore Provinciale dell'I.N.P.S. di Palermo con la determinazione n. 144 dell'8 ottobre scorso.

 

La costituzione della Rete del Lavoro Agricolo di Qualità, di cui all'art. 6 del D.L. 24 giugno 2014, n. 91, condivisa con questa Prefettura, mira, tra l'altro, a rafforzare gli strumenti di contrasto del lavoro sommerso e dell'evasione contributiva, nonché a promuovere azioni volte a favorire la gestione dei flussi di manodopera stagionale e l'assistenza ai lavoratori agricoli stranieri.

 

 

 

 

                                                                       Il Capo di Gabinetto

                                                                                 (Iacolare)

 

 

 
Pubblicato il
:

 Servizi di Vigilanza

COMUNICATO STAMPA
 

5 OTTOBRE 2021

 

SERVIZI DI VIGILANZA INTEGRATA NEL SETTORE EDILE: DEFERITE 15 PERSONE  

 

Il Prefetto Forlani ha espresso grande soddisfazione per l'operazione di vigilanza integrata nei cantieri edili portata a termine, il 29 settembre scorso, dal Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro (NIL) di Palermo, di concerto con le competenti articolazioni provinciali dell'I.N.P.S., dell'I.N.A.I.L. e dell'Azienda Sanitaria Provinciale, nei comuni di Partinico, Borgetto, Balestrate, Montelepre, Trappeto e Giardinello. 

 

L'operazione, che ha interessato 8 distinti cantieri, ha portato all'accertamento di numerose irregolarità e al deferimento in stato di libertà di 15 persone; è stato, inoltre, disposto il sequestro preventivo ex art. 321 c.p.p. di un immobile e sono state irrogate sanzioni amministrative per € 48.160,00 e ammende per complessivi € 339.163,88.

 

L'attività di controllo integrato nei cantieri si inserisce nel contesto delle misure concordate nell'ambito Cabina di Regia, istituita in seno al Tavolo permanente per la legalità e la sicurezza sul lavoro della Prefettura di Palermo.

 

La suddetta Cabina di Regia mira a sviluppare forme di coordinamento delle attività di prevenzione e contrasto del c.d. lavoro nero o grigio, delle varie forme di evasione ed elusione fiscale, contributiva ed assicurativa e della violazione della normativa vigente in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro, anche mediante lo scambio informativo e la stipula di accordi e protocolli d'intesa tra pubbliche amministrazioni.

 

                                                    Il Capo di Gabinetto

                                                                                                                (Iacolare)
Pubblicato il
:

 Riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica

COMUNICATO STAMPA

                                                 1ottobre 2021

 

RIUNIONE DEL COMITATO PROVINCIALE PER L'ORDINE E LA SICUREZZA PUBBLICA: ANALISI DEI DATI RELATIVI AI CONTROLLI SUL RISPETTO DELLE MISURE ANTICOVID E CONDIVISIONE DELLA NUOVA ORDINANZA SINDACALE SULLE PIAZZE DELLA MOVIDA PALERMITANA

 

Nell'ambito del monitoraggio sulla corretta attuazione delle misure di contrasto e contenimento dell'attuale emergenza epidemiologica, il Prefetto Forlani ha presieduto, nella mattinata odierna, una riunione del Comitato provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, alla quale hanno partecipato il Sindaco di Palermo e i vertici delle Forze di Polizia territoriali.

Nel corso dell'incontro, svoltosi da remoto, è stato verificato il dispositivo di controllo in essere, con particolare attenzione ai temi della movida, dei mercati e della sicurezza nelle piazze cittadine.

Nello scorso mese di settembre risultano essere ben 58.076 le persone controllate e 6.662 gli esercizi e le attività commerciali oggetto di controllo; 297 le persone e 12 gli esercizi sanzionati.

All'esito del confronto svolto, si è convenuto, altresì, di prorogare la misura del divieto di vendita di bevande in bottiglie di vetro nel periodo compreso tra l'1 e il 31 ottobre dal venerdì alla domenica dalle ore 20.00 alle ore 7.00., nonché di reiterare, nello stesso arco temporale, il dispositivo di contingentamento degli accessi alle piazze Sant'Anna e Magione e al Mercato della Vucciria, con la previsione della chiusura delle stesse in caso di afflussi che potrebbero determinare assembramenti.

                                                                                                   

                                                                     IL CAPO DI GABINETTO

                                                                                   (Iacolare)

 
Pubblicato il
:

 
Torna su