Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Palermo

Comunicati Stampa

 

 UNHCR - PROGETTO FAMI/ACESS

COMUNICATO STAMPA
 
28 e 30 maggio 2018
 
Prefettura di Palermo

I temi della protezione internazionale al centro di due giornate formative a cura dell’UNHCR dedicate agli operatori dei Centri d’accoglienza.

La Prefettura di Palermo, nell’ambito del progetto FAMI/ACCESS, siglato dal Ministero dell’Interno con l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), ha organizzato il 28 e il 30 maggio due giornate formative sulla protezione internazionale.
 
Tale formazione è stata dedicata agli operatori sociali e legali dei centri di accoglienza straordinaria (CAS) per migranti adulti di questa provincia, in regime di convenzione con la Prefettura di Palermo.
 
Gli incontri hanno avuto ad oggetto: il ruolo e le attività dell’UNHCR; i flussi migratori misti in arrivo via mare; il procedimento di protezione internazionale; il regolamento Dublino; il sistema di accoglienza ed i servizi alla persona; l’individuazione dei soggetti portatori di bisogni specifici e la loro presa in carico, con un particolare focus sulla violenza sessuale e di genere, sulle vittime di tratta e sui minori non accompagnati.
 
Nel suo intervento di saluto, il Vice Prefetto Vicario, Dott.ssa Giuseppina Scaduto, ha evidenziato che la formazione in un settore in costante evoluzione, come quello dell’immigrazione, è fondamentale per elevare lo standard qualitativo dell’accoglienza e, al tempo stesso, favorire una pacifica e costruttiva convivenza con le comunità che ospitano.
 
I referenti dell’UNHCR hanno dichiarato: “Queste due giornate di formazione rappresentano un momento importante per arricchire le competenze del sistema di accoglienza dei richiedenti asilo nel territorio di Palermo, e in particolare i meccanismi di individuazione e segnalazione alle autorità competenti delle persone con esigenze specifiche, al fine di garantirne l’adeguata presa in carico. UNHCR, nell’ambito delle attività previste dal progetto FAMI/ACCESS, e in un’ottica di continua collaborazione con le autorità italiane, coglie con piacere l’opportunità di supportare la Prefettura di Palermo nella formazione degli operatori delle strutture di accoglienza temporanea per adulti presenti sul territorio.”

Palermo, 30.05.2018                                                                                  

Il Capo di Gabinetto

(Mongiovì)
Pubblicato il :

 SPORTELLO UNICO IMMIGRAZIONE (S.U.I.)

Si avvisa che lo Sportello Unico Immigrazione (S.U.I.), competente per ricongiungimenti familiari, lavoro, test di lingua italiana e accordi di integrazione, rimarrà chiuso al pubblico nelle giornate del 23 - 25 e 30 maggio, nonché 1° giugno, per consentire lavori interni all’Ufficio. L’accesso all’ingresso secondario di questa Prefettura situato in via Bara all’Olivella sarà pertanto consentito esclusivamente per raggiungere l’Ufficio cittadinanza.

 

Il Capo di Gabinetto

(Mongiovì)

 

 

 

Pubblicato il :

 Evento a Villa Pajno 7 maggio 2018 "Buon Compleanno Vice Questore Aggiunto Antonino Cassarà"

           Il giorno 7 maggio ricorre il compleanno del Vice Questore Aggiunto Antonino Cassarà, barbaramente trucidato in un agguato mafioso il 6 agosto del 1985 insieme al giovane poliziotto ed amico Roberto Antiochia.

            I ragazzi delle scuole di Palermo leggeranno in un’alternanza di parole e musica il rapporto dei “161”, che è stato alla base del maxiprocesso contro cosa nostra.

            Data l’importanza dell’iniziativa è gradita la presenza degli organi di informazione, precisando che l’evento avrà luogo a Villa Pajno alle ore 10,00.

 

L’addetto stampa

Pubblicato il :

 
Torna su