Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Padova

Comunicati stampa

 

 Il comune di Padova aderisce al protocollo per le attivita' di volontariato dei migranti.

Questa mattina il Prefetto Renato Franceschelli, il sindaco di Padova Sergio Giordani e i rappresentanti di sedici Cooperative che gestiscono nel territorio padovano i servizi di accoglienza hanno firmato il protocollo d'intesa che consente ai migranti di svolgere attivitÓ di lavoro volontario.
Con l'adesione del capoluogo sale a 23 il numero dei comuni aderenti all'iniziativa che prevede, per i richiedenti protezione internazionale in attesa della definizione della procedura per il riconoscimento del diritto di asilo, la possibilitÓ di svolgere, in forma libera e gratuita, attivitÓ di volontariato con finalitÓ sociale, civile e culturale, sulla base di specifici progetti condivisi con l'amministrazione locale. Il protocollo definisce il tipo di attivitÓ e le condizioni di svolgimento, e prevede, in particolare, una adeguata formazione e la copertura assicurativa delle persone che aderiranno.
Il Prefetto ha sottolineato il valore dell'iniziativa, evidenziando che la stessa va nella direzione di favorire il processo di integrazione, unico strumento che pu˛ consentire di affrontare adeguatamente la sfida rappresentata dalle odierne migrazioni.
Anche il Sindaco di Padova ha espresso grande soddisfazione per la firma del protocollo dal quale deriverÓ una collaborazione tra gli uffici comunali e i migranti, nell'interesse comune della collettivitÓ locale e dei richiedenti asilo, cui verranno offerte occasioni di formazione e inserimento sociale.
 
 
 
 
 
 
 
Pubblicato il :

 Consultazioni Elettorali 4 marzo 2018 - Apertura Sala Stampa

 
Si comunica che a partire dalle ore 12 di domenica 4 marzo 2018, in occasione delle consultazioni elettorali nazionali, sarÓ aperta la Sala Stampa della Prefettura, allestita presso l'Ufficio di Gabinetto per seguire, in tempo reale, lo svolgimento delle elezioni fino al termine delle stesse, grazie a collegamenti on line appositamente predisposti e ad un filo diretto con l'Ufficio Elettorale Provinciale.
Pubblicato il :

 
Torna su