Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Padova

Informazioni generali e contatti

  
 
Riconoscimento della protezione internazionale
 
Il riconoscimento pu˛ essere richiesto solo da coloro che, nel Paese di provenienza, hanno subito persecuzioni dirette e personali per motivi di razza, religione, nazionalitÓ, appartenenza ad un determinato gruppo sociale o per le proprie opinioni politiche ovvero hanno fondato e ragionevole timore di subire tali persecuzioni nel caso in cui vi facciano ritorno. 
Per maggiori informazioni sulla procedura relativa alla domanda di protezione internazionale scarica la guida pratica .
 
Responsabile del procedimento: Presidente Vice Prefetto Antonella Reina

Ricevimento: Per appuntamento

Ubicazione dell'Ufficio: Piazza Antenore n. 3 - Padova
 

 
Normativa di riferimento:
  • decreto legge n. 416 del 30.12.89, convertito con modificazioni dalla legge n.39 del 28.2.1990;
  • decreto Ministero Interno n. 237 del 24.07.1990;
  • decreto Ministero Interno n. 284 del 24.06.1998;
  • Decreto Legislativo 25 luglio 1998, n. 286;
  • legge 30 luglio 2002, n. 189 (art. 31-32) recante modifiche alla normativa in materia di immigrazione e di asilo;
  • D.P.R. 16 settembre 2004, n. 303 recante regolamento relativo alle procedure per il riconoscimento dello status di rifugiato;
  • Decreto Legislativo 30 maggio 2005, n. 140;
  • Decreto Ministero Interno 28 novembre 2005
  • Decreto Legislativo 19 novembre 2007, n. 251;
  • Decreto Legislativo 28 gennaio 2008, n. 25;
  • Decreto Legislativo 03 ottobre 2008, n. 159 recante modifiche alla normativa in materia di immigrazione e di asilo;
  • legge 25 luglio 2009, n. 94.

Data pubblicazione il 16/03/2015
Ultima modifica il 13/09/2021 alle 15:24

 
Torna su