Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Oristano

Comunicati Stampa

 

 Monitoraggio incidenti stradali

Monitoraggio incidenti stradali

 

Sono stati pubblicati, nella sezione Codice della Strada - Statistiche, i report contenenti i risultati dell'indagine statistica sul fenomeno dell'incidentalità stradale, avviata a partire dal 2012, allo scopo di fornire un quadro generale della situazione in provincia ed adottare azioni di prevenzione sempre più incisive, anche attraverso la definizione di buone prassi e idonee modalità operative.

 

La rilevazione è stata rivolta, in particolare, all'individuazione dei punti critici per la circolazione, rappresentati da strade caratterizzate da un alto e costante livello infortunistico, delle fasce orarie e dei giorni in cui si concentrano il maggior numero di sinistri nonché dell'età delle persone coinvolte.

I dati sono stati forniti dalla Polizia di Stato (Sezione Polstrada), dall'Arma dei Carabinieri e dalle Polizie Municipali dei comuni della provincia, sulla base degli interventi dagli stessi effettuati.

 

Pubblicato il :

 Manifestazione "Ardia" di Sedilo 6 e 7 luglio 2016

 
MANIFESTAZIONE "ARDIA" DI SEDILO 6 E 7 LUGLIO 2016

 

            Nei giorni scorsi si sono tenute in Prefettura alcune riunioni relative alla tradizionale manifestazione equestre denominata "Ardia", che si svolge annualmente a Sedilo, presso il Santuario di San Costantino, nelle giornate del 6 e 7 luglio.

            Si tratta di una corsa equestre, non avente carattere agonistico ma di devozione popolare, che coinvolge l'intera comunità di Sedilo e che, per le sue caratteristiche peculiari, richiama un forte afflusso di pubblico dall'intera Isola.

           La manifestazione, è stata esaminata, sotto il profilo dell'ordine e della sicurezza pubblica , nel corso di una riunione del Comitato dell'Ordine e della Sicurezza Pubblica , presieduta dal Vice Prefetto Vicario reggente, Dott.ssa Paola Dessì, alla quale hanno partecipato le Forze di Polizia, il Sindaco di Sedilo ed il Presidente del Comitato Santu Antinu.

            I diversi aspetti organizzativi sono stati vagliati approfonditamente anche nel corso di una prima riunione della Commissione di Vigilanza sui locali di Pubblico Spettacolo, che, nell'imminenza della manifestazione, effettuerà il sopralluogo per esprimere il parere di competenza.
Pubblicato il :

 
Torna su