Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Oristano

Comunicati Stampa

 

 Visita istituzionale del nuovo Comandante del Compartimento Polstrada della Sardegna

 

Il Prefetto di Oristano, Dott. Giuseppe Guetta ha ricevuto la visita istituzionale del nuovo Comandante del Compartimento della Polizia Stradale Regione Sardegna la Dott.ssa Giusi Agnello, giunta in Prefettura accompagnata dal dott. Roberto Adriano Piredda Comandante della Sezione Provinciale Polizia Stradale di Oristano.

Nel corso dell'incontro, svoltosi in un clima di grande cordialità, il Prefetto Guetta ha rivolto all'Ufficiale sincere parole di benvenuto e uno speciale augurio di buon lavoro nello svolgimento del delicato e complesso incarico che è stato chiamato a ricoprire.

Durante il colloquio sono state approfondite le principali tematiche che interessano la Provincia con particolare riguardo alle problematiche della sicurezza stradale nonché dell'ordine e della sicurezza pubblica.

 

 

Pubblicato il :

 02 giugno 2018 - 72° Anniversario della Proclamazione della Repubblica Italiana

In occasione della ricorrenza del 72° ANNIVERSARIO DELLA PROCLAMAZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA si è svolta la tradizionale cerimonia della "Festa della Repubblica".

Le rievocazioni hanno avuto inizio in piazza Mariano, con la deposizione della corona al monumento ai caduti e sono proseguite in Piazza Duomo, con l'alzabandiera in presenza di uno schieramento di rappresentanze delle Forze Armate: Esercito, Marina, Aeronautica, Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria, Corpo Forestale della Regione, Capitaneria di Porto, Vigili del Fuoco, C.R.I..

La cerimonia ha registrato ampia partecipazione fra i rappresentanti delle istituzioni provinciali, le Associazioni Combattentistiche, d'Arma e degli Invalidi e le Associazioni di Volontariato, Culturali e Sociali e da parte della cittadinanza.

Si è registrata inoltre la fattiva presenza di una folto numero di studenti appartenenti ad alcune scuole cittadine come l'Istituto Comprensivo Statale n. 2 di via Bellini che ha accompagnato la manifestazione con il Coro "Voci Bianche" e l'Istituto Comprensivo Statale n. 3 "Sacro Cuore che ha fornito un significativo contributo alle celebrazioni odierne

Nel corso della cerimonia, è stato letto dal Prefetto di Oristano, dott. Giuseppe Guetta, il messaggio celebrativo del Presidente della Repubblica, Prof. Sergio Mattarella.

A seguire il Prefetto di Oristano ha tenuto un suo discorso nel corso del quale, ha ricordato i valori racchiusi nell'odierna celebrazione, i legami con il 70° anniversario dell'entrata in vigore della Costituzione ed il ricordo dello statista On. Aldo Moro, in occasione del quarantesimo anniversario della sua morte ad opera dei terroristi delle Brigate Rosse.

Al termine della cerimonia sono state consegnate le seguenti Onorificenze:

 

  • Medaglia d'oro concessa dal Presidente della Repubblica per le vittime del terrorismo al 1° Caporal Maggiore Mariano Pinna che, di stanza in Afghanistan, in data 26 gennaio 2012 veniva investito dall'esplosione di un ordigno. La medaglia è stata consegnata dal Prefetto di Oristano e dal Comandante Militare dell'Esercito Sardegna, Generale di Divisione Domenico Pintus.
  • Medaglia d'onore alla memoria al Sig. Vincenzo Menenio Ghiani, Allievo finanziere di mare che fu deportato e internato nei lager nazisti dal 1° settembre 1943 al 1° settembre 1945. Ha ritirato l'Onorificenza la Sig.ra Ignazia Manis vedova del predetto. La medaglia è stata consegnata dal Prefetto di Oristano e dal Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Andrea Taurasi.
  • Onorificenza di Ordine al Merito della Repubblica Italiana all'Ing. Luca Manselli, Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Oristano. L'Onorificenza è stata consegnata dal Prefetto di Oristano e dall'Ing. Massimiliano Gaddini, Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco della Sardegna.
  • Onorificenza di Ordine al Merito della Repubblica Italiana al Luogotenente Salvatore Unali, Sottufficiale dei Carabinieri. L'Onorificenza è stata consegnata dal Prefetto di Oristano e dal Tenente Colonnello Luciano Paganuzzi, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Oristano.

 
Deposizione corona di alloro al Monumento dei Caduti
 

 
  Il Prefetto saluta il plotone
  Discorso del Prefetto di Oristano
 
 
Pubblicato il :

 
Torna su