Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Oristano

15° Censimento della Popolazione e delle Abitazioni (9 ottobre 2011)

Ha preso il via il 15° censimento con l’invio a tutte le famiglie del questionario per la rilevazione della popolazione e delle abitazioni.
La consegna dei questionari, da parte di Poste Italiane, avviene nel periodo compreso tra il 12 settembre ed il 22 ottobre 2011. Nei casi eccezionali in cui non sia possibile effettuare la spedizione, la consegna dei questionari viene effettuata a cura dell’Ufficio Comunale di Censimento competente.
Dal 9 ottobre, data ufficiale del censimento, il questionario deve essere compilato e restituito utilizzando la modalità che meglio risponde alle esigenze del cittadino. Si potrà, pertanto scegliere se compilare il questionario:

• nella versione elettronica, collegandosi al sito censimentopopolazione.istat.it
(modalità fruibile solo da coloro che hanno ricevuto il questionario personalizzato), inserendo come utenza il codice fiscale dell’intestatario e come password quella stampata sul frontespizio del questionario ricevuto;

• nella versione cartacea, consegnandolo poi in busta chiusa presso un qualsiasi Ufficio Postale presente sul territorio nazionale o presso uno dei Centri Comunali di Raccolta (CCR) del proprio comune di residenza.

Per le indicate differenti modalità di restituzione è prevista l’emissione di una ricevuta di avvenuta consegna del questionario.
Per coloro che alla data del 21 novembre non avessero ancora riconsegnato spontaneamente il questionario, gli Uffici Comunali di Censimento disporranno l’invio dei rilevatori, il cui compito sul territorio sarà il supporto ai cittadini nella compilazione del questionario.
Per eventuali chiarimenti sui contenuti e sulle modalità di restituzione del questionario nonché sui vari aspetti della rilevazione censuaria ci si potrà rivolgere al numero verde 800069701 dalle ore 8:00 alle 22:00 o richiedere assistenza scrivendo alla casella di posta elettronica infocens2011(at)istat.it
Ultima modifica il 29/10/2014 alle 12:13:58


 
Torna su