Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Napoli

Comunicati Stampa

 

 Il F. E. C., con i suoi locali del colonnato della Basilica di San Francesco di Paola

..... concorre alla riqualificazione di Piazza del Plebiscito a Napoli.
 
 
 
E' di stamane la firma nel Palazzo del Governo dell'intesa, tra il Prefetto di Napoli, Gerarda Pantalone, il Direttore centrale per l'amministrazione del Fondo Edifici di Culto, Prefetto Angelo Carbone, il Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris e il Direttore Regionale dell'Agenzia del Demanio, Ing. Edoardo Maggini, per il recupero e la valorizzazione degli edifici del complesso monumentale di San Francesco di Paola e dei suoi spazi ipogei, nell'ambito del più ampio progetto di riqualificazione  della Piazza del Plebiscito, luogo simbolo della città.
 
In particolare, dei dodici locali del FEC, dieci saranno destinati ad ospitare attività legate alle arti e agli antichi mestieri della città, all'artigianato e all'enogastronomia regionale di eccellenza, secondo modelli sperimentati per le piazze principali delle città italiane e due per consentire l'accesso del pubblico allo spazio sottostante alla Basilica in cui il Comune allestirà mostre, convegni e manifestazioni culturali.
 
L'intesa, frutto di una forte sinergia tra amministrazioni dello Stato e locali, che ha visto coinvolti nel tavolo che ha lavorato per anni in Prefettura, oltre ai firmatari dell'accordo, anche la Curia Arcivescovile, il Provveditorato alle OO.PP, e la Soprintendenza per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Storici, Artistici, e antropologici per Napoli e provincia, è strumentale alla realizzazione di un progetto dalla valenza trasversale, per la sua incidenza sul decoro e sulla sicurezza urbana della città.  
 
 
 
Napoli 26 gennaio 2017
 
Pubblicato il 26/01/2017 ultima modifica il 26/01/2017 alle 14:40:11

 
Torna su