Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Napoli

Comunicati Stampa

 

 IL PREFETTO E IL QUESTORE INCONTRANO LE ASSOCIAZIONI DELLE GUARDIE PARTICOLARI GIURATE

Nella mattinata odierna, presso il Palazzo di Governo di Napoli, il Prefetto, dott.ssa Carmela Pagano ed il Questore, dott. Antonio De Iesu, hanno incontrato una delegazione delle associazioni degli operatori della vigilanza privata, che ne avevano fatto richiesta a seguito del decesso della guardia giurata, Francesco Della Corte, avvenuto in conseguenza della brutale aggressione del 3 marzo scorso ad opera di tre minorenni, peraltro subito individuati e arrestati.

L'incontro, cui hanno partecipato le organizzazioni di categoria aderenti a CGIL, CISL, UIL, USB, UGL e AGRI (Associazione guardie riunite italiane), si è svolto in un clima di serena e fattiva disponibilità alla disamina delle problematiche che riguardano il delicato compito delle guardie particolari giurate.

Il Prefetto ed il Questore di Napoli hanno, innanzi tutto, rinnovato la vicinanza solidale dell'Amministrazione dell'Interno ai lavoratori del settore della "sicurezza sussidiaria", settore che, grazie anche alla prossima ripresa del progetto "Mille occhi sulla città", sarà valorizzato come una componente rilevante del sistema della sicurezza.

Il progetto, come noto, si ispira ad una forte collaborazione, attraverso un protocollo con gli istituti di vigilanza privata, con le Forze di Polizia, cui potrà essere segnalata, senza intervenire direttamente, ogni situazione rilevante per la tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica. Le prime valutazioni sull'avvio del progetto si faranno già nel corso della riunione di coordinamento delle forze di polizia convocata per domani.

Naturalmente detta collaborazione si basa sull'assoluto rispetto della normativa che regola la materia della vigilanza privata. A tal fine, è in corso di ricostituzione la task force che dovrà controllare il rispetto di tutte le prescrizioni poste a tutela del lavoro delle guardie giurate e dell'efficienza dei servizi da loro svolti.

Gli intervenuti hanno ringraziato il Prefetto ed il Questore per l'attenzione dimostrata, assicurando ampia disponibilità a collaborare con le Forze di Polizia.

 

Napoli, 27 marzo 2018
Pubblicato il :

 Il Prefetto Carmela Pagano ha incontrato giovedì 22 marzo

nel Palazzo di Governo, l'Ambasciatrice della Repubblica Federale di Germania Wasum Rainer
 

  Foto ambasciato re tedesco ..

 

L' Ambasciatrice della Repubblica Federale di Germania in Italia, Wasum Rainer, accompagnata dal Console tedesco a Napoli, Giovanni Caffarelli, ha incontrato giovedì 22 marzo il Prefetto di Napoli, Carmela Pagano, nel corso di un colloquio svoltosi in un clima di grande cordialità.

Pubblicato il :

 I Prefetti della Campania firmano i Protocolli di legalità con Confapi

Nella mattinata odierna, presso il Palazzo di Governo di Napoli, i Prefetti della Campania hanno sottoscritto i Protocolli attuativi di legalità con i Presidenti Regionale e Provinciali della Confederazione Italiana della Piccola e Media Industria (Confapi) per l'intensificazione dei controlli per la prevenzione e il contrasto delle infiltrazioni della criminalità organizzata nell'economia legale.
 
Si applicano così sul territorio campano i modelli di collaborazione tra Prefetture e Associazioni delineati negli Accordi Quadro nazionali già sottoscritti presso il Ministero dell'Interno.
 
Le imprese potranno aderire volontariamente ai Protocolli di legalità e, mediante il rilevante contributo delle associazioni che le rappresentano, attraverso la Prefettura che procede ai controlli e al rilascio dei certificati antimafia, concorrere a rafforzare la prevenzione dei tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata negli appalti per lavori, servizi e forniture.
 
La Prefettura di Napoli monitorerà l'attuazione del Protocollo a livello regionale, oltre ad assicurare l'attività  di supporto, formazione e consulenza alla rete delle Prefetture della Campania per l'ottimale applicazione dell'accordo di legalità.
 
 
 
Napoli, 20 marzo 2018
 
Pubblicato il 20/03/2018
Ultima modifica il 22/03/2018 alle 10:53:29

 NEW ECOLOGY S.r.l.: DISPOSTA LA STRAORDINARIA E TEMPORANEA GESTIONE

Il Prefetto di Napoli Carmela Pagano, in stretto raccordo con il Presidente dell'A.N.A.C. Raffaele Cantone, ha disposto, ai sensi dell'art. 32 della legge n. 114/2014, la straordinaria e temporanea gestione della società "NEW ECOLOGY S.r.l.", oggetto di interdittiva antimafia, che ha in affidamento il servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani per i comuni di Casavatore, Marigliano e Pompei, nonché per la società ASIA S.p.a. (Azienda Servizi Igiene Ambientale) - Napoli                        

Napoli, 6 marzo 2018                                              

Pubblicato il :

 ELEZIONI 2018 - ALLESTIMENTO SALA STAMPA E MODALITA' DI ACCREDITO

In occasione delle prossime elezioni politiche del 4 marzo p.v., i rappresentanti degli organi di informazione potranno seguire l'andamento dei risultati elettorali presso la sala stampa al 3° piano della Prefettura di Napoli, che sarà attiva dalle ore 18.00 di domenica 4 marzo p.v. .

MODALITA' DI ACCREDITO

Le richieste di accredito, su carta intestata e corredate dai dati anagrafici, dalla qualifica e dalla copia, rispettivamente, della tessera professionale o di valido documento di riconoscimento per ogni giornalista e/o operatore da accreditare, potranno pervenire a questa Prefettura, all'indirizzo di posta elettronica: ufficiostampa.pref_napoli(at)interno.it entro le ore 14.00 di sabato 3 marzo 2018 .

Gli accrediti potranno essere ritirati presso l'Ufficio stampa della Prefettura a decorrere dalle 18.00 dello stesso giorno .

Le emittenti televisive e radiofoniche, che hanno necessità di posizionare attrezzature, vorranno prendere contatti con l'Ufficio stampa ai seguenti recapiti telefonici: 081 7943375 / 368 / 366.

I dati dell'affluenza alle urne relativi alle ore 12, 19 e 23 di domenica 4 marzo e i risultati degli scrutini saranno consultabili, altresì, sul sito www.interno.gov.it link ELEZIONI POLITICHE 2018 raggiungibile anche attraverso il sito www.prefettura.it//napoli link POLITICHE 2018

 

Napoli, 2 marzo 2018                                             L'ADDETTO STAMPA

Pubblicato il :

 Riunione del Comitato Operativo per la viabilità del 1 marzo 2018. Revocati dal Prefetto i divieti di circolazione dei mezzi pesanti nell’area metropolitana di Napoli.

Il Prefetto di Napoli Carmela Pagano, sentito il Comitato Operativo per la Viabilità, ha revocato tutti i divieti di circolazione dei veicoli commerciali con massa superiore a 7,5 tonnellate, finora in atto nella provincia a tutela della sicurezza della circolazione stradale.

Pubblicato il :

 
Torna su