Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Napoli

NOTIZIE

 

 Presentazione del libro 'La Sicurezza - Valori, modelli e prassi istituzionali" del Prefetto Carlo Mosca

Nella giornata odierna,  presso il Teatro di Palazzo Donn'Anna in Napoli,  si è tenuta la presentazione del libro "La Sicurezza. Valori, modelli e prassi istituzionali" del Prefetto Carlo Mosca.

Il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, ha introdotto i lavori, sottolineando come Carlo Mosca abbia speso gli ultimi due anni della sua vita nella stesura del libro che ha dedicato agli allievi della Scuola di perfezionamento delle Forze di Polizia, a testimonianza dell'attenzione riservata alle giovani generazioni. In tutta l'opera riecheggia la sua concezione di sicurezza collettiva e mobilitazione civile, sostenuta dall'assunto che non vi è azione positiva che si possa mettere in campo senza il sostegno di una visione e di un pensiero definiti.

Il Procuratore della Repubblica di Napoli, Giovanni Melillo, ha tracciato un ricordo del Prefetto Mosca, uomo mite e gentile, grande servitore silenzioso dello Stato, dotato di profonda cultura delle istituzioni ed autonomia di giudizio.

Il Prefetto Bruno Frattasi, Capo di Gabinetto del Ministro dell'Interno, ha svolto un'accurata analisi del testo  del Prefetto Mosca che rappresenta un summa del suo pensiero, caratterizzato da coraggio e originalità nella prospettazione della sicurezza come un diritto pieno, soggettivo, diritto fondamentale del cittadino come quelli al lavoro, alla salute e alla mobilità. Diritto alla sicurezza e libertà vengono viste come due entità che tendono a conciliarsi nel costituzionalismo moderno.

Il  Prof. Tommaso Edoardo Frosini, docente di diritto pubblico comparato presso l' Università Suor Orsola Benincasa, nel suo intervento, ha definito il libro del Prefetto Mosca, un testo di dottrina dello Stato. Nell'opera viene delineata una concezione forte dello Stato, espressa attraverso un diritto di libertà che va oltre la concezione della sicurezza come limite. Il volume rappresenta un trattato del diritto della sicurezza che racchiude l'esperienza dell'uomo delle istituzioni - accademico, studioso del diritto, magistrato - personalità di grande coraggio intellettuale.

Il Procuratore Generale presso la Corte di Appello di Napoli, Luigi Riello, ha evidenziato come l'opera di Carlo Mosca rappresenti un trattato di teoria e di filosofia del diritto dal quale traspare una multiforme dimensione dell'uomo dello Stato  e la concezione del lavoro delle Forze di Polizia non solo come attività di repressione ma come prevenzione sociale.

Il Prefetto di Napoli ha concluso il convegno sottolineando la straordinaria attualità degli scritti di Carlo Mosca, suscitatore di cultura e grande intellettuale delle istituzioni.

La registrazione dell'evento sarà pubblicata sul sito web della Prefettura di Napoli.

Napoli, 22 giugno 2021

Pubblicato il
:

 Comune di Volla. Il Prefetto di Napoli avvia la procedura di scioglimento e nomina il Commissario prefettizio

Il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, a seguito delle dimissioni dalla carica di 9 consiglieri su 16 assegnati al Comune di Volla, ha avviato la procedura di scioglimento di quel consiglio comunale.

Con provvedimento in data odierna, il Prefetto ha sospeso il consiglio comunale e nominato Commissario prefettizio il Vice Prefetto Gaetano Cupello, Capo di Gabinetto della Prefettura, incaricandolo della provvisoria amministrazione dell'Ente.

Napoli, 21 giugno 2021

Pubblicato il
:

 Scioglimento del consiglio comunale di Marano di Napoli ai sensi dell'art. 143 del D. Lgs 267/2000.

Il Consiglio dei Ministri, nella riunione del 17 giugno 2021, ha deliberato lo scioglimento del consiglio comunale di Marano di Napoli, ai sensi dell'art. 143 del D. Lgs 267/2000, in conseguenza di fenomeni di infiltrazione e condizionamento di tipo mafioso.              Il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, in attesa del perfezionamento dell'iter procedurale del decreto di scioglimento del Presidente della Repubblica, ha disposto, in via cautelare, la sospensione del Sindaco, del Consiglio e della Giunta comunale di Marano di Napoli, affidando la gestione dell'Ente ad una Commissione prefettizia composta dalla dr.ssa Gerardina Basilicata, dal dr. Giuseppe Garramone e dal dr. Valentino Antonetti.   

 

Napoli,  18 giugno 2021

Pubblicato il
:

 Inaugurazione della Sezione Giovanile Fiamme Oro, una nuova palestra per i giovani del Rione Sanità.

 Nella mattinata odierna, alla presenza del Capo della Polizia, Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Lamberto Giannini,  del Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris e di altre autorità, il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, ha partecipato, presso il complesso "Cristallini 73", sito al Rione Sanità, all'inaugurazione della Sezione Giovanile Fiamme Oro ove gli atleti della Polizia di Stato saranno impegnati nell'accompagnamento alla pratica sportiva di pugilato, judo e ginnastica ai giovani del quartiere.

L'immobile, ubicato nei locali dell'ex mendicicomio, è stato messo a disposizione dal Comune di Napoli e completamente riqualificato grazie alla sinergia tra il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, la Questura, la III Municipalità e la Fondazione di Comunità "San Gennaro Onlus".

Nella zona, ove è ancora elevato il tasso di emarginazione e di degrado sociale delle fasce giovanili, l'iniziativa offrirà importanti opportunità di formazione, sia dal punto di vista motorio che psicologico- emozionale, utili a influire positivamente sulle personalità dei soggetti coinvolti.

 

Napoli, 17 giugno 2021

Pubblicato il
:

 Il Prefetto visita il bene confiscato sede del progetto '#insieme per un sogno: Casa Glo".

Nella mattinata odierna, il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, ha visitato l'immobile confiscato, appartenuto al boss camorristico Michele Zaza, ove è stato realizzato il Progetto "#insieme per un sogno: Casa Glo", uno spazio sociale in cui giovani vulnerabili con disabilità lievi e medie, ormai fuori dal circuito scolastico, possono attivare un percorso virtuoso di autonomia personale, di socializzazione, di sviluppo/mantenimento delle abilità cognitive, di promozione delle passioni in campo artistico (teatro, pittura, manualità).

Inoltre, in quest'ottica inclusiva e di integrazione, vengono svolte attività di scambio con le scuole, le associazioni e le diverse realtà sociali del territorio, in un contesto segnato dall'accoglienza, dalla solidarietà e dalla legalità.

La struttura è stata assegnata dal Comune di Napoli alla Cooperativa Sociale "L'Orsa Maggiore", composta prevalentemente da donne, impegnata nella promozione dei diritti e nella realizzazione di servizi alle persone vulnerabili e alle famiglie.

 

Napoli, 17 giugno 2021

Pubblicato il
:

 Percorsi di inclusione per bambini e ragazzi del Rione Sanità di Napoli. Presentazione dei risultati del Progetto Piter.

Nel pomeriggio odierno, alla presenza del Sottosegretario per l'Interno Ivan Scalfarotto, del Vice Presidente della Commissione Lavoro e Previdenza Sociale del Senato della Repubblica, Vincenzo Carbone e  di altre autorità, si è svolto, presso la Basilica di S. Maria degli Angeli alle Croci, un convegno di presentazione dei risultati del progetto PITER - Percorsi di Inclusione innovativa Territoriale ed Empowerment nel Rione Sanità di Napoli.

La progettualità ha riguardato la presa in carico di 300 minori, di età compresa tra i 6 ed i 16 anni, a grave rischio di esclusione sociale, criminalità e devianza, per prevenire e riparare alla fuoriuscita dal sistema scolastico e formativo e per sostenere, al contempo, le famiglie, attraverso una rete stabile e coesa di stakeholder attivi sul territorio (istituzioni, scuole, parrocchie, centri educativi e sportivi, organizzazioni del Terzo Settore e altri soggetti privati).

L'iniziativa è nata per corrispondere all'esigenza di offerte didattiche e di sostegno per contrastare la dispersione scolastica e diffondere cultura e senso di legalità nonchè per innescare, nei giovani destinatari, processi di crescita tesi al rafforzamento dell'autostima, alla valorizzazione della creatività e della capacità.

Nell'occasione sono stati illustrate nel dettaglio le attività svolte anche con le testimonianze del territorio e degli interlocutori del Terzo Settore che hanno fornito il loro sostegno al progetto.

 

Napoli, 17 giugno 2021

Pubblicato il
:

 Una stanza tutta per sé per le donne maltrattate. Il Prefetto partecipa all'inaugurazione .

Nella mattinata odierna il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, ha partecipato, presso la Tenenza dei Carabinieri di Caivano, all'inaugurazione della stanza dedicata all'accoglienza delle donne nel delicato momento della denuncia di violenze e abusi alle Forze dell'Ordine.

L'aula per l'audizione delle denuncianti atti persecutori, maltrattamenti, stalking e ogni altro atto violento è un ambiente protetto e dedicato che tende a un approccio meno traumatico con gli investigatori e a trasmettere una sensazione di considerazione e attenzione per le sofferenze subite.

L'iniziativa si inserisce nell'ambito dell'accordo siglato tra il Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri e l'Associazione Soroptimist International - un'organizzazione che riunisce donne con elevata professionalità e opera attraverso progetti diretti all'avanzamento della condizione femminile, la promozione dei diritti umani, l'accettazione delle diversità, lo sviluppo e la pace - ha portato alla realizzazione da parte dei club Soroptimist di numerose stanze dedicate  presso le Caserme e le Questure, il cui numero è in costante crescita.

 

Napoli, 11 giugno 2021

Pubblicato il
:

 Giornata mondiale degli Oceani. Inaugurazione della Stazione Zoologica di Napoli 'Anton Dohrn"

Nella mattinata odierna, alla presenza del Presidente della Camera, Roberto Fico, il Prefetto di Napoli, Marco Valentini ha presenziato, insieme alle altre autorità del territorio, all'inaugurazione, presso la Villa Comunale di Napoli, dell'Acquario della Stazione Zoologica "Anton Dohrn" - Istituto Nazionale di Biologia, Ecologia e Biotecnologie Marine.

Lo storico sito, risalente al 1874, oggetto di recenti lavori di restauro nonché di ripristino e di ripopolamento delle vasche con le prime specie di organismi marini, riaperto oggi al pubblico, mette a disposizione dei visitatori guide scientifiche che illustrano i segreti dell'Aquarium e della biodiversità del Golfo di Napoli e del Mar Mediterraneo.  

 Napoli, 8 giugno 2021

Pubblicato il
:

 G20 - Eventi programmati a Sorrento nel prossimo ottobre. Riunione in Prefettura

Nel pomeriggio odierno, si è svolta presso la Prefettura una riunione di coordinamento in vista della riunione ministeriale del G20 "Commercio internazionale" che si terrà a Sorrento l'11 e 12 ottobre prossimi.

Alla riunione, presieduta dal Prefetto Marco Valentini, hanno partecipato i rappresentanti della Delegazione per la Presidenza Italiana del G20 presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Cerimoniale Diplomatico della Repubblica, i vertici e i rappresentanti di tutti gli organismi dell'area metropolitana a vario titolo coinvolti nell'organizzazione dell'evento o nella predisposizione ed attuazione delle misure di sicurezza e i vertici provinciali delle Forze dell'ordine.

Nel corso dell'incontro, sono stati esaminate varie tematiche attinenti lo svolgimento in sicurezza dell'evento.

 Napoli, 8 giugno 2021

Pubblicato il
:

 Castellammare di Stabia. Prosegue l'attività di rimozione di murales e altarini

Si informa che nella mattinata odierna a Castellammare di Stabia, in Piazza Licerta, nel centro storico, le Forze dell'ordine hanno provveduto alla rimozione di un altarino abusivo, realizzato sul marciapiede pubblico, presso il quale, alle spalle di una statua della Madonna, erano state poste le immagini di tre pregiudicati, Nicola Martinelli, figlio di Raffaele affiliato al clan D'Alessandro, Francesco Tremante e Mario Calvo.

La statua della Madonna è stata affidata alla locale Parrocchia.

Il programma di interventi, avviato a seguito di operazione concordata in apposito tavolo tecnico, in ottemperanza agli esiti del Comitato ordine e sicurezza pubblica dell'area metropolitana del 4 marzo scorso, proseguirà nei prossimi giorni e nelle prossime settimane, con la finalità di ripristinare il rispetto della legalità con la progressiva rimozione di manufatti o altri simboli che insistono abusivamente sulla pubblica via, ferma restando l'eventuale sussistenza di specifici reati.

 Napoli, 7 giugno 2021   

Pubblicato il
:

 Rendiconto di gestione. Il Prefetto adotta provvedimenti di diffida per 22 Comuni.

Nella giornata odierna il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, ha inviato le diffide ai 22 Comuni che non hanno approvato nei termini il rendiconto di gestione.    

I Consigli comunali di Capri, Casamarciano, Castellammare di Stabia, Comiziano, Crispano, Frattamaggiore, Marigliano, Monte di Procida, Mugnano di Napoli, Ottaviano, Palma Campania, Piano di Sorrento, Pomigliano d'Arco, Poggiomarino, San Paolo Belsito, Sant'Anastasia, Santa Maria la Carità, Sant'Antonio Abate, San Vitaliano, Scisciano, Sorrento e Torre del Greco avranno il termine massimo di venti giorni dalla data di conclusione delle procedure di notifica della diffida per l'approvazione del rendiconto di gestione 2021/2023 con scadenza 31 maggio 2021 per gli Enti locali che non hanno incassato le anticipazioni di liquidità.

 

Napoli, 7 giugno 2021

Pubblicato il
:

 Bilancio di previsione. Il Prefetto adotta provvedimenti di diffida per 16 Comuni.

Il Prefetto ha oggi inviato le diffide ai 16 Comuni che non hanno approvato nei termini il bilancio di previsione.  

I Consigli comunali di Agerola, Comiziano, Crispano, Frattamaggiore, Massalubrense, Mugnano di Napoli, Ottaviano, Palma Campania, Piano di Sorrento, Pollena Trocchia, Pomigliano d'Arco, San Gennaro Vesuviano, San Paolo Belsito, Santa Maria la Carità, San Vitaliano e Scisciano avranno il termine massimo di venti giorni dalla data di conclusione delle procedure di notifica della diffida per l'approvazione del bilancio di previsione con scadenza 31 maggio 2021 per gli Enti locali che non hanno incassato le anticipazioni di liquidità.

                                                        

Napoli, 7 giugno 2021
Pubblicato il
:

 
Torna su