Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Napoli

Banca Dati Nazionale Antimafia -Procedura accreditamento

Banca dati nazionale unica per la documentazione antimafia


La Banca dati nazionale unica per la documentazione antimafia (B.D.N.A.) ha il compito, nel rispetto delle garanzie a tutela del trattamento dei dati sensibili, di semplificare e accelerare il rilascio delle comunicazioni e informazioni antimafia.

Per effetto del comma 2-bis dell'articolo 99 del Codice delle leggi antimafia (D. Lgs. 6/9/2011, n. 159 e s.m.i.), presso il Ministero dell'interno - Dipartimento per le politiche del personale dell'amministrazione civile e per le risorse strumentali e finanziarie, è istituita la Banca dati Nazionale Unica della Documentazione Antimafia.

Il sistema informativo e la relativa infrastruttura tecnologica sono stati realizzati dall'Ufficio IV-Innovazione tecnologica per l'Amministrazione generale entro i dodici mesi decorrenti dal Regolamento attuativo adottato con il D.P.C.M. 30 ottobre 2014, n. 193, pubblicato sulla G.U. - Serie Generale - n. 4 del 7 gennaio 2015.

La B.D.N.A., ai sensi della normativa vigente, consente il rilascio della certificazione antimafia liberatoria in modalità automatica.

La banca dati è attiva dal 7 gennaio 2016.
 
 
 
 
CONTATTI UTILI     --------------------------------------------------------------------------------------
 
 
La  B.D.N.A. è  gestita da
 
                   Dipartimento per le politiche del personale e dell'amministrazione civile e per le risorse strumentali e finanziarie
                   Direzione centrale per le risorse finanziarie e strumentali
                   Ufficio IV Innovazione tecnologica per l'amministrazione generale
                   Via Cavour 6
                   00184 Roma
  
ASSISTENZA TECNICA   per:
Ripristino Pin
Pin dimenticato
Account sospeso
Invalidazione account
VPN
Pin bloccato
Problematiche Citrix
 
Le richieste vanno indirizzate a  assistenza.antimafia(at)interno.it    secondo le modalità indicate nella sezione   SEGNALAZIONE PROBLEMI TECNICI (PIN - CERTIFICATI)
 
Il contatto può avvenire  esclusivamente  via email.
Il messaggio deve contenere obbligatoriamente:
          username
          il nominativo
          il recapito telefonico
          l'indirizzo mail personale del richiedente per eventuali contatti da parte degli operatori dell'ASSISTENZA TECNICA
          la descrizione della problematica
 
 
Nei moduli predisposti richiedenti la firma del Dirigente si fa presente che la firma deve essere in originale e che non potranno, per ovvi motivi di sicurezza, essere prese in considerazione richieste avanzate con moduli non corretti.
 
 
 
ASSISTENZA APPLICATIVA per
Assistenza sull'utilizzo dell'applicativo della B.D.N.A.
Risoluzione problematiche tecniche relative a Richieste di Comunicazioni e Informazioni Antimafia
 
Le richieste  vanno indirizzate a  progettoantimafia(at)interno.it    secondo le modalità indicate nella sezione  SEGNALAZIONE PROBLEMI APPLICATIVI
 
Il messaggio deve contenere obbligatoriamente:
            username
            il nominativo
            il recapito telefonico
            l'indirizzo mail personale del richiedente per eventuali contatti da parte degli operatori dell'ASSISTENZA TECNICA
            la descrizione della problematica allegando, in caso di segnalazione di errore, l'immagine dello schermo (screenshot) 
 
 SEGNALAZIONE PROBLEMI TECNICI   -------------------------------------------------------------------
 
In questa sezione sono elencate le tipologie di problemi di natura tecnica che si possono presentare:
 
 Pin bloccato e/o Pin dimenticato  (PIN = EX PASSWORD ON LINE = PASSWORD DEL CERTIFICATO)
 Account sospeso / Riattivazione utenza
 Certificato scaduto /Prima attivazione
 
 
Per ogni tipologia è presente un modello scaricabile che deve essere compilato per quanto riguarda i dati richiesti e autorizzato con firma del dirigente.
Il modello deve essere allegato ad una mail da inviare alla casella di posta elettronica:  assistenza.antimafia(at)interno.it.
L'oggetto della mail deve  indicare  la   tipologia del problema  e la  sigla della provincia.
La tipologia del problema sarà riportata automaticamente scegliendo una delle tipologie di seguito indicate mentre la sigla della provincia deve essere scritta manualmente
 
 
 
Il contatto può avvenire  esclusivamente  via email.
Il messaggio deve contenere  obbligatoriamente  :
                username
                il nominativo
                il recapito telefonico
                l'indirizzo mail personale del richiedente per eventuali contatti da parte degli operatori dell'ASSISTENZA TECNICA
                la descrizione della problematica
Nei moduli predisposti richiedenti la firma del Dirigente si fa presente che la firma deve essere in originale e che non potranno, per ovvi motivi di sicurezza, essere prese in considerazione richieste avanzate con moduli non corretti.
 
 
 
SEGNALAZIONI PROBLEMI APPLICATIVI --------------------------------------------------------------
 
Le richieste concernenti:
 
 
Inserimenti Amministrazioni e Strutture di S.A. 
Assistenza sull'utilizzo dell'applicativo della B.D.N.A. 
Risoluzione problematiche relative a Richieste di Comunicazioni e Informazioni Antimafia
 
 
 
vanno indirizzate alla casella di posta elettronica:
 
 
 
Il messaggio deve contenere obbligatoriamente:
       username
       il nominativo
       il recapito telefonico
       l'indirizzo mail personale del richiedente per eventuali contatti da parte degli operatori dell'ASSISTENZA TECNICA
        la descrizione della problematica allegando, in caso di segnalazione di errore,  l'immagine dello schermo (screenshot)
 
 
 
MODALITA' DI ACCREDITAMENTO -----------------------------------------------------------------------
 
L'accesso e l'accreditamento alla Banca Dati Nazionale unica per la documentazione Antimafia (B.D.N.A.) può avvenire solo ed esclusivamente per finalità istituzionali e per ragioni strettamente connesse alla propria attività di servizio.
L'operatore, procedendo nel collegamento, dichiara di conoscere le vigenti norme a tutela della riservatezza delle informazioni contenute nella banca dati, e di essere pienamente consapevole delle responsabilità connesse all'accesso ai dati illegittimo o non autorizzato o non determinato da ragioni di servizio, e alla comunicazione dei dati o al loro utilizzo indebito.
Ogni operazione effettuata viene memorizzata dal sistema informativo.
 
Come si richiedono le credenziali di accesso
 
L'ente richiedente (articoli 97, comma 1, e 99, comma 1, lettere c) e d), del decreto legislativo n. 159 del 2011), scarica e compila i 2 modelli predisposti.

Il  Mod.1 da compilare a cura del responsabile dell'ente/amministrazione.

Il  Mod.2 da riempire a cura dell'operatore con i propri dati, contiene anche il disciplinare «Termini e condizioni di utilizzo»,va completato con la fotocopia del documento indicato nel modello. (ATTENZIONE: il n. di cellulare comunicato è necessario per l'installazione e l'accesso a B.D.N.A.).

I due modelli debitamente compilati, firmati e scansionati, insieme alla fotocopia del documento di ogni operatore, vanno inviati con un messaggio di Posta Elettronica Certificata ( P.E.C. ) all'indirizzo P.E.C. della Prefettura competente per il rilascio delle credenziali.

I mod 1 e 2 devono essere allegati al messaggio P.E.C. di invio in formato PDF (non allegare altri tipi di file .eml, .html o altro).

La sezione provinciale della B.D.N.A. costituita negli uffici della Prefettura, ricevuti i modelli compilati, procederà alla registrazione degli utenti nell'applicativo.
Il singolo utente della Stazione Appaltante, alla registrazione del proprio nominativo, riceverà automaticamente all'indirizzo e-mail indicato nel Mod. 2, la Password scaduta al primo accesso (che dovrà essere prontamente modificata), e dovrà recarsi presso la Prefettura per il ritiro dell'Utenza secondo le modalità indicate nella mail.
Dopo il ritiro delle credenziali, per il collegamento alla B.D.N.A., è necessario utilizzare le istruzioni contenute nel Manuale allegato ( B.D.N.A. Istruzioni Operative per accesso Virtualizzato_v2.8
                                      

Ultima modifica il 05/07/2016 alle 13:22

 
Torna su